I concerti di aprile al Riverside Food Sounds Good di Roma

Per gli appassionati di musica live, il “Riverside” di Viale Gottardo 12 a Piazza Sempione a Roma offre, nel corso del mese di aprile, una serie di concerti (ingresso a partire dalle 19 e inizio alle 22) incentrati sulla fusione di diverse anime musicali, sulla contaminazione di molteplici universi sonori e sul dialogo e confronto tra alcuni dei migliori  musicisti del panorama italiano ed internazionale la cui musica spazia dal Jazz, al Rhythm & Blues,  allo Swing, per arrivare fino al Pop-Folk.

 

 

Venerdì 7 aprile la cantautrice romana  Federica Baioni, in formazione classica “Jazz Quartet” (Federica Baioni, voce; Andrea Pagani, piano; Stefano Napoli, contrabbasso e Dario Esposito, batteria) presenterà brani del suo repertorio autoriale, standard jazz rivisitati in suadente beat latin e chicca della serata verrà proiettato in anteprima il videoclip realizzato dal regista Stefano Ricco per la BrightCrew, girato totalmente live nel mese di Gennaio proprio al Riverside e contenente un medley di brani della tradizione jazz d’oltreoceano. La band ha in cantiere un tour di date in Italia e all’estero e in preparazione un secondo album. 

 

Quella di sabato 8 aprile al Riverside sarà una serata all’insegna del Boogie Woogie, Swing, Rock'n'Roll, Rhythm&Blues con la coppia Perry Boogie & Lady Martini. Perry Boogie, pianista e cantante di boogie woogie e rock'n'roll arriva da Bologna insieme a Lady Martini, cantante di hythm'n'blues, swing e rock'n'roll, dalla voce potente e versatile. Sin dai primi anni '80 Perry rappresenta la tastiera new wave italiana con i Neon. In quel periodo ha la grande opportunità di lavorare al fianco di Mick Ronson (chitarrista di Bowie), il quale produce un progetto di Perry ed Andi Sex Gang. In Perry si accende  la passione per il rock'n'roll,  e fonda la sua rock'n'roll band, i Jack Daniel's Lovers.

 

Venerdì 14 aprile è la volta dei “The Beaters” (Fabio "Little John" Angelucci, voce, chitarra ritmica, chitarra acustica, tastiere; Diego "Sir Paul" Magnani, voce, basso, chitarra acustica, pianoforte; Marco "George” Bonfiglio, voce, chitarra solista e Maurizio "Ringo Mau" Brioni, voce, batteria) Una “Beatles Night” con protagonista la tribute band dei Fab Four più seguita su Facebook, con oltre 450.000 fans/followers. 

 

Mercoledì 19 aprile sul palco, accompagnata da  Massimo Bottini al basso e da Stefano Baldasseroni alla batteria, Clara Lofaro, artista internazionale considerata la nuova star negli Stati Uniti Clara che  ha all’attivo ben  sei Toronto Music Award e centinaia di canzoni per la televisione e per i film  sotto la sua direzione. Clara Lofaro sta ridefinendo ciò che significa essere una cantante pop e compositrice in- demand. 

 

Venerdì 21 aprile Katia Rizzo (voce) e Massimo Moriconi (basso, contrabbasso) daranno il via al nuovo progetto “Due” che persegue l’obiettivo di dare risalto a due “strumenti”, basso e voce, che si fondono alternando le loro peculiarità armonico-ritmiche, rincorrendosi, anticipandosi, e giocando con eleganza e ironia. Il repertorio attinge agli standard Jazz e alle più importanti Hit della canzone italiana.
Tra cui alcuni brani che il Maestro Moriconi ha scritto per Mina. Ogni brano, reinterpretato e rivisitato non stravolge l’originale, ma ne dà una personalissima lettura, adattandolo a un modo di comunicare….in “Due”.

 

Sabato 22 aprile si esibirà il quartetto “Frances Ascione & Band” capitanato “dalla cantante black dalle sonorità vocali Soul ed R&B, Frances Ascione (in arte Frankie), completato con una coppia di addetti al groove, Alberto Biasin (Basso) e Gianluca Alkaline Carpignano (batteria), e con un pittore di colori armonici e solistici quale Marco Cannata (piano e tastiere)”. La band propone una selezione di brani dei più grandi artisti della scena del Soul, Funk ed R&B come Stevie Wonder, The Jackson’s, Sly Stone rivisitati con arrangiamenti che danno risalto alle personalità musicali di ogni componente del quartetto.

 

Il 28 aprile Concerto dei “Caraserena” in collaborazione con la rivista “L’Isola che non c’era”. Con l’imminente uscita del secondo disco, i Caraserena ((Filippo Trentalance, voce e chitarre; Vanni Trentalance, pianoforte e soundscapes; Simone Maiolo, basso; Manrico Andreozzi, cori e Roberto Sabbi, batteria) tornano ad esibirsi nella capitale in un concerto che, come nella migliore tradizione della band romana, unisce il gusto per l’intrattenimento a un sound raffinato e ricco di influenze. La loro musica abbatte gli steccati e spazia tra pop, rock, jazz, canzone d'autore. 

 

Sabato 29 aprile la “Rino Gaetano Band”, composta da Alessandro Gaetano, Ivan Almadori, Fabio Fraschini, Michele Amadori, Alberto Lombardi e Marco Rovinelli, più di 30 anni dalla prematura scomparsa del geniale cantautore calabro-romano, Rino Gaetano, torna in scena con alcuni dei brani più significativi del suo repertorio, in uno spettacolo - memorial  dal vivo, che ripercorre le tappe più importanti della breve ma intensa carriera di un personaggio ormai entrato nel mito. La “Rino Gaetano Band”, la cover band gestita accuratamente da Anna Gaetano, sorella del cantautore, presenta i più grandi successi di un artista da sempre fuori dagli schemi e, oggi, più attuale, amato e seguito che mai. (Nella foto: Clara Lofaro)

Alberto Esposito

Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei Pubblicisti del Lazio da Marzo 2004.
Si occupa di montaggio, postproduzione, dirette televisive, registrazioni in studio, editing audio e video.
Collabora ed ha collaborato con diversi quotidiani tra cui Italia Sera, La voce e Il Romanista

Altro in questa categoria: « Brunori conquista l'Atlantico

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo
Rimani in contatto con Argpress.
Iscriviti alla nostra Newsletter

Iniziative Editoriali

  • San Giovanni Paolo II

  • Sophia Loren

  • San Giovanni XXIII

  • Paolo VI

  • Vittorio De Sica

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5