5mila ragazzi allo stand Sport e Salute del Villaggio Coldiretti

Sport e Salute la società che per lo Stato promuove lo sport e i corretti stili di vita ha attirato...

Foto di Sport e Salute Spa - www.sportesalute.eu

Sport e Salute la società che per lo Stato promuove lo sport e i corretti stili di vita ha attirato al suo stand del Villaggio Coldiretti al Circo Massimo ben 5mila ragazzi.

Nell’area di Sport e Salute (circa 100 mq) 20 operatori ludico sportivi hanno proposto e allestito diverse attività dedicate ai più giovani.

I ragazzi, nell’area tecnica, hanno svolto diversi sport: la corsa ad ostacoli, corsa a staffetta, tennis tavolo, biliardino, tiro con l’arco, pallavolo, bocce e lancio del martello.

Con l’iniziativa “Campagna amica terra nostra” per i ragazzi sono arrivate nozioni e degustazioni con gli agrichef con il supporto delle Legend di Sport e Salute come Tania Di Mario, Luigi Mastrangelo, Valerio Vermiglio e Alessia Filippi, hanno sottolineato l’importanza dei benefici che derivano all’attività sportiva unita ad una corretta alimentazione e all’utilizzo di ingredienti freschi e genuini.

Al termine delle sessioni, gli operatori hanno illustrato ai partecipanti le attività di base per il risveglio muscolare, mentre medici e pediatri si sono concentrati sulle tecniche di disostruzione e manovre per la vita.

Lezioni per grandi e piccini, che con la “Fattoria didattica” e l’ “Agriasilo” si sono avvicinati, divertendosi, al mondo degli animali e della natura con il motto #stocoicontadini.

Durante l’evento, lo stand Sport e Salute #BeActive è stato visitato anche dal Ministro per lo Sport e i Giovani, Andrea Abodi, dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, e dal Ministro dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida.

,
Filippo Giannitrapani

Filippo Giannitrapani

Classe 1992, giornalista pubblicista dal 2019.Siciliano ma romano d’adozione, in passato ha collaborato con diverse testate giornalistiche online e vanta presenze al programma tv Rai “Il Processo del lunedì”.Amante del cinema e dello sport in particolare, ha effettuato radiocronache e telecronache, e ha fatto l’inviato per grandi eventi sportivi come la Formula E.Ad oggi collabora con AgrPress, l’Istituto Quinta Dimensione, l’Archivio Riccardi e RomaToday

Dalla Home