Ad Ilaria Rossi, con il libro Prospettiva Quadraro – Qual è la libertà?, il primo posto al Premio Internazionale Isola d’Elba – Ascoltando i silenzi del mare

È la scrittrice romana Ilaria Rossi, psicologa e psicoterapeuta, la prima classificata alla VI edizione del “Premio Internazionale di Poesia Letteratura...

Ilaria Rossi

È la scrittrice romana Ilaria Rossi, psicologa e psicoterapeuta, la prima classificata alla VI edizione del “Premio Internazionale di Poesia Letteratura ArteVisuale Isola d’Elba – Ascoltando i silenzi del mare”.

Con il racconto lungo Prospettiva Quadraro – Qual è la libertà? (Edizioni Setteponti, 2023), Ilaria Rossi è arrivata Prima nella sezione “Narrativa e Saggistica edita”. L’illustre Giuria, presieduta dal Cav. Prof. Francesco D’Episcopo e dalla poetessa, scrittrice critica letteraria Marina Pratici, ha decretato i vincitori in occasione di una cerimonia di premiazione avvenuta presso il Centro Culturale De Laugier di Portoferraio (LI).

Il libro, opera seconda di Ilaria Rossi, già autrice del pluripremiato La fattoria delle anime, si svolge a Roma nella zona di Cinecittà e nasce da fatti realmente accaduti nel corso della Seconda guerra mondiale nell’ambito del Rastrellamento del Quadraro del 17 aprile 1944.

Questo episodio diventa un dialogo formativo intergenerazionale in cui sono rappresentati i ruoli ideali di un nonno e una nipote con il desiderio di comprendersi attraverso un ascolto profondo e un’inclusione ciascuno nel mondo dell’altro: l’uno con l’evento biografico vissuto con il Rastrellamento del Quadraro – e tenuto fino a quel momento segreto – l’altra con il vissuto di una ragazza che soffre di attacchi di ansia e che tenta di trovare il suo spazio nella società attuale, quella post covid. Riflettendo su quale potesse essere un elemento che accomunava i due narratori, l’autrice ha visto nella libertà il valore espressivo che permette di sciogliere i legacci del conflitto con se stessi. Libertà, resistenza e resilienza sono al centro di un libro che percorre le vie parallele – una Roma di ieri e una di oggi – che si incrociano in diversi punti con le emozioni e con le cognizioni che si sovrappongono fra loro per poi separarsi.

Un successo meritato per un’opera letteraria che il quartiere romano del Quadraro Vecchio ha potuto conoscere in anteprima in occasione di una presentazione al “Q44 – Festival della Libertà e della Resistenza al Quadraro”, giunto quest’anno alla sua 79° edizione.

 

Con la copertina di Zerocalcare e la prefazione della critica letteraria Lia Bronzi, il libro Prospettiva Quadraro – Qual è la libertà? è disponibile in tutte le librerie fisiche e online da maggio 2023.

Un riconoscimento importante per Ilaria Rossi, appassionata da sempre di letteratura e che in passato ha prodotto varie pubblicazioni scientifiche, oltre a curare un personale blog professionale. Docente, non solo all’interno di Università, sulle tematiche connesse alla psicologia. L’attività da psicoterapeuta l’ha condotta, via via, a una scoperta molto profonda dell’esperienza percettiva del vissuto umano, che successivamente è sfociata nella necessità di essere trasformata e messa su carta. Già con il suo primo romanzo, La fattoria delle anime (Edizioni Setteponti, 2021) ha ottenuto numerosi premi, con successo di pubblico e critica, in vari concorsi letterari.

, , , , , , , , ,
Alessandro Poggiani

Alessandro Poggiani

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da vent'anni circa, ha lavorato come battitore per libri, saggi e articoli, e come segretario di produzione per un docufilm su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore, con la Dino Audino editore e con AGR. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e fotografo in occasione di incontri, dibattiti, presentazioni di libri, fiere librarie e vernissages.

Dalla Home