Al via “Attiviamoci per il pianeta” con Andrea Lucchetta

È stato presentato nell’ambito di Fiera Didacta a Firenze il contest di Sport e Salute “Attiviamoci per il Piante”. L’iniziativa...

Lucchetta

È stato presentato nell’ambito di Fiera Didacta a Firenze il contest di Sport e Salute “Attiviamoci per il Piante”. L’iniziativa è dedicata alle oltre 11mila classi partecipanti ai progetti Scuola Attiva KIDS e Scuola Attiva Junior. 

Il concorso creativo vedrà gli alunni creare un collegamento interdisciplinare con l’educazione civica coinvolgendo i 17 obiettivi dell’Agenda 2023 dell’Onu.

Le classi per partecipare dovranno realizzare e inviare (entro il 15/4) un contenuto creativo (video, jingle, coreografia o testo) in grado di trasmettere un messaggio e contribuire a migliorare il pianeta. Infatti l’obiettivo dell’evento è quello di sensibilizzare ed educare le nuove generazioni sulla sostenibilità e sul concetto di cambiamento climatico. A questo si aggiunge il rafforzare l’importanza dei corretti stili di vita derivanti dallo sport.

I due vincitori nazionali verrano premiati durante il Festival dello Sviluppo Sostenibile. 

Andrea Lucchetta, Legend di Sport e Salute è stato protagonista del video-musicale “Ho un messaggio per te”. “I giovani costituiscono il nostro futuro e sensibilizzarli fin da piccoli sull’ambiente è fondamentale per costruire una cittadinanza consapevole. Lo stesso vale per l’attività sportiva. Attraverso la partecipazione a un contest, il gioco e l’attività ludico-motoria, l’apprendimento diventa attivo e i giovani non solo acquisiscono conoscenze, ma imparano anche ad applicarle in contesti reali”, ha dichiarato l’icona della pallavolo italiana. 

Filippo Giannitrapani

Filippo Giannitrapani

Classe 1992, giornalista pubblicista dal 2019.Siciliano ma romano d’adozione, in passato ha collaborato con diverse testate giornalistiche online e vanta presenze al programma tv Rai “Il Processo del lunedì”.Amante del cinema e dello sport in particolare, ha effettuato radiocronache e telecronache, e ha fatto l’inviato per grandi eventi sportivi come la Formula E.Ad oggi collabora con AgrPress, l’Istituto Quinta Dimensione, l’Archivio Riccardi e RomaToday

Dalla Home