Amadeus e Fiorello: Il nuovo Sanremo, un’epoca di cambiamenti

Fiorello apre Viva Rai 2! Viva Sanremo! proclamando, “La notizia siamo noi”, riferendosi all’inaspettato incontro tra Amadeus e Fiorello su...

Amadeus e Fiorello

Fiorello apre Viva Rai 2! Viva Sanremo! proclamando, “La notizia siamo noi”, riferendosi all’inaspettato incontro tra Amadeus e Fiorello su Nove. L’Aristonello è inaugurato con una sontuosa cerimonia, mentre Amadeus, in stile metal, suona la chitarra sul green carpet alle 7:30 del mattino, segnando l’inizio di un’epoca di trasformazioni per il Festival di Sanremo.

Amadeus e Fiorello, annunciando questo come il loro “ultimo Sanremo”, ridefiniscono l’evento come uno show personale. Il Festival perde la sua forma tradizionale, diventando un’azienda gestita dagli Amarello, sfidando le convenzioni televisive e garantendo una libertà creativa senza precedenti.

Il cambio di tono è evidente: Sanremo diventa un mix di intrattenimento e innovazione, con un’atmosfera di “cazzeggio” in stile Deejay Tv. Gli “Amarello”, con carta bianca, si preparano a trasmettere anche di notte, consolidando il loro potere. La sfida ora è per chi dovrà riportare Sanremo ai ranghi tradizionali del Festival della Canzone Italiana.

GUARDA LE FOTO

, , ,
Redazione Agrpress

Redazione Agrpress

Dalla Home