Tim, via libera dall’assemblea al nuovo cda con Gubitosi e Rossi

Approvato il bilancio 2020 da parte dell’assemblea di Tim, riunita oggi anche per il rinnovo del consiglio di amministrazione per...

Foto M. Riccardi © AGR
Salvatore Rossi e Luigi Gubitosi

Approvato il bilancio 2020 da parte dell’assemblea di Tim, riunita oggi anche per il rinnovo del consiglio di amministrazione per il triennio 2021-2023, che ha visto una votazione massiccia (95%) a favore della lista proposta dal Cda uscente.

Riconfermato quindi per un altro mandato Luigi Gubitosi alla guida del gruppo.

Oltre a Gubitosi, della lista fanno parte il presidente uscente Salvatore Rossi e i due rappresentanti del principale azionista Vivendi – Arnaud de Puyfontaine e Frank Cadoret – tutti riconfermati nel Cda, dove fa il suo ingresso anche Giovanni Gorno Tempini, presidente di Cdp, secondo azionista di Tim.

Entra in consiglio di Tim anche l’AD di Renault Luca de Meo, in qualità di indipendente.

In assemblea era rappresentato il 59,1% del capitale ordinario della società.

, ,
Maurizio Riccardi

Maurizio Riccardi

Fotografo, giornalista, direttore del Gruppo AGR, di cui fanno parte: l'agenzia fotografica AGR, il magazine online Agrpress.it, l'Archivio Riccardi, la sezione Audiovsivi / web e la sezione Comunicazione.Nasce a Roma nel 1960, si può dire nella camera oscura del padre, anche lui noto fotografo della "Dolce Vita". 

Dalla Home