“Attimi di tennis” inaugurata a Spazio5 a Roma

È stata inaugurata mercoledì 10 maggio 2017 presso Spazio5 – via Crescenzio 99/d, a pochi metri da piazza Risorgimento –...

foto Giorgio Maiozzi
"Attimi di tennis"

È stata inaugurata mercoledì 10 maggio 2017 presso Spazio5 – via Crescenzio 99/d, a pochi metri da piazza Risorgimento – la mostra fotografica “Attimi di tennis”, con cui l’Istituto Quinta Dimensione ha deciso di celebrare gli Internazionali BNL d’Italia di tennis, il più importante evento sportivo della Capitale.

Una galleria di immagini fotografiche dei grandi campioni di questo sport che ogni anno si sfidano sui campi in terra rossa del Foro Italico in occasione degli Internazionali d’Italia di tennis, in un contesto fra i più apprezzati e frequentati dai romani.

L’autore, Giorgio Maiozzi, fotografo sportivo, specializzato in reportage e che da oltre vent’anni segue questo evento, ci regala alcuni attimi delle ultime edizioni del torneo, che nel 2017 si svolgerà dal 10 al 21 maggio e vedrà protagonisti tutte le “star” mondiali del tennis maschile e femminile.

Attimi di tennis si propone come un evento di cultura sportiva, che ha l’obiettivo di dare alle immagini dello sport la stessa dignità d’arte che viene più facilmente attribuita alle immagini di cronaca, di costume o ai ritratti, celebrando le gesta dei campioni e delle campionessse del tennis mondiale che ogni anno  animano il grande torneo di tennis del Foro Italico a Roma.

La prima edizione, realizzata nel 2006, si è svolta sulla Terrazza Cytera al Laghetto dell’Eur seguita, sei anni dopo (nel maggio del 2012),  presso Eataly Roma, a ottobre dello stesso anno al festival RovianoFotografia, e nel maggio 2014 presso il Circolo Canottieri Lazio.

La quinta edizione di Attimi di tennis, che si svolgerà presso Spazio5 fino a domenica 21 maggio 2017, raccoglie le migliori foto delle precedenti edizioni ed è arricchita da numerosi “attimi” inediti.

 

, , ,
Alessandro Poggiani

Alessandro Poggiani

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da vent'anni circa, ha lavorato come battitore per libri, saggi e articoli, e come segretario di produzione per un docufilm su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore, con la Dino Audino editore e con AGR. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e fotografo in occasione di incontri, dibattiti, presentazioni di libri, fiere librarie e vernissages.

Dalla Home