Avventure Atomiche d’Agosto e d’Asfalto: la Roma insolita del 2023 al Leica Store Roma

Martedì 13 febbraio, il Leica Store Roma ospiterà l’inaugurazione della mostra fotografica di Lavinia Parlamenti intitolata A.A.A.A. – “Avventure Atomiche...

A.A.A.A.- “AVVENTURE ATOMICHE D’AGOSTO E D’ASFALTO” Lavinia Parlamenti

Martedì 13 febbraio, il Leica Store Roma ospiterà l’inaugurazione della mostra fotografica di Lavinia Parlamenti intitolata A.A.A.A. – “Avventure Atomiche d’Agosto e d’Asfalto”, in collaborazione con Contrasto. L’evento si terrà dalle 18:30 alle 20:00, e la registrazione è obbligatoria.

Le immagini della mostra catturano momenti peculiari vissuti nella Roma “fuori dal centro” nell’agosto 2023. Sia esseri umani che entità non identificate sono immersi in un’atmosfera straordinaria, permeata dalla stranezza di quel mese particolare. Roma, solitamente caotica, si trasforma in un luogo rarefatto, dove distopia e utopia si intrecciano sinuosamente sin dai tempi dei sette re.

Agosto emerge come protagonista enigmatico e imprevedibile, in grado di dilatare il tempo e sottrarre consistenza allo spazio. Sotto il sole cocente, le strade diventano il palcoscenico di storie straordinarie. La routine vacilla, aprendo varchi su dimensioni inaspettate. Fra poche presenze illuminate e la calura straordinaria, personaggi atomi e atomici si muovono in un contesto torrido, tra stupore e decadenza.

La mostra svela un’insolita Roma, dove le crepe dell’asfalto incandescente nascondono ribelli del terzo paesaggio: palme fuori contesto, aloe elettrizzate e rami sottosopra. L’esposizione offre uno sguardo avvincente su una realtà trasformata, una dimensione urbana che sfida le convenzioni. La Roma immortalata nelle fotografie diventa un luogo misterioso, dove il caos e l’armonia convivono in un’atmosfera unica.

, , , ,
Giovanni Currado

Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl. Giornalista e fotografo, autore di diversi reportage in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi

Dalla Home