BFFmantova 2024: il fascino della fotografia femminile

La Biennale della Fotografia Femminile di Mantova (BFFmantova) raggiunge la sua terza edizione, programmando l’apertura per l’8 marzo 2024. Organizzata...

BFFmantova - Newsha Tavakolian, And They Laughed at Me, 2023
Newsha Tavakolian, And They Laughed at Me, 2023

La Biennale della Fotografia Femminile di Mantova (BFFmantova) raggiunge la sua terza edizione, programmando l’apertura per l’8 marzo 2024. Organizzata dall’Associazione La Papessa e con il Patrocinio della Regione Lombardia, del Comune di Mantova e della Fondazione Cariplo, la BFFmantova si posiziona come un evento distintivo a livello mondiale, trasformando la città lombarda in una vetrina internazionale per importanti artiste.

Il tema di quest’anno, “Private”, offre uno sguardo articolato sulla vita privata, la privacy nell’era digitale, la censura, la sorveglianza, e il difficile rapporto con la natura e l’ecologia. Il termine si presta a interpretazioni plurime, dalle sfere personale e virtuale, all’analisi della privazione nelle carceri e della privatizzazione di servizi e risorse.

La direzione artistica di Alessia Locatelli sottolinea l’approccio intimo e le molteplici accezioni del “privato”. La BFFmantova continua a focalizzarsi su tematiche sociali e geopolitiche, affrontando questioni come l’istruzione, il classismo e gli impatti della migrazione.

Le mostre principali presentano opere di fotografe italiane e internazionali, coprendo una gamma di argomenti e stili. L’evento si svolgerà in luoghi prestigiosi di Mantova, coinvolgendo la città attraverso iniziative come l’Open Call per un Circuito Off, letture portfolio, workshop e laboratori didattici.

L’Associazione La Papessa, promotrice della cultura fotografica, si propone di coinvolgere l’intera città e i turisti nell’evento, esponendo selezionate fotografie dell’Open Call in luoghi pubblici, rendendo l’arte accessibile a tutti.

, , , , , ,
Redazione Agrpress

Redazione Agrpress

Dalla Home