Il Caltagirone ShortFilmFest assegna all’attore Domenico Centamore il Premio Luigi Sturzo

Anche l’attrice Desirée Popper fra gli ospiti internazionali del festival e l’attore comico Sasà Salvaggio. Il Caltagirone Short FilmFest, in programma da venerdì 12 a domenica...

Anche l’attrice Desirée Popper fra gli ospiti internazionali del festival e l’attore comico Sasà Salvaggio.

Il Caltagirone Short FilmFest, in programma da venerdì 12 a domenica 14 luglio 2024 nel centro storico – già Patrimonio Culturale UNESCO – della cittadina siciliana, annuncia i primi riconoscimenti. 

La kermesse internazionale, giunta quest’anno alla sua terza edizione, promuove e premia la cultura cinematografica con una particolare attenzione a quegli artisti e a quelle opere in grado di diffondere i caratteri e le suggestioni della terra siciliana in Italia e nel mondo. 

Fra gli eventi più attesi del festival vi è la consegna del Premio Luigi Sturzo – intitolato al sacerdote e grande statista calatino, promotore di un progresso sociale e culturale della Sicilia – all’attore Domenico Centamore, che nella sua carriera è stato diretto da registi pluripremiati come Marco Tullio Giordana, Matteo Garrone, Francesco Munzi, Luciano Odorisio e Giuseppe Tornatore. Il pubblico televisivo lo conosce anche per la sua interpretazione in Màkari, la serie televisiva targata Rai, nel ruolo di Peppe Piccionello. 

Nella serata di sabato 13 luglio, nella storica cornice di Piazza del Municipio di Caltagirone, il prestigioso premio verrà consegnato all’attore di Scordia (CT) che vanta una lunga carriera artistica al cinema e in televisione.

Il Premio Luigi Sturzo, che nelle scorse edizioni è stato assegnato anche all’attrice Lucia Sardo, ha l’obiettivo di dare un riconoscimento forte a quegli artisti siciliani in grado di promuovere ed esportare la cultura, il carattere e le tradizioni della Sicilia attraverso il loro percorso professionale.

Fra gli ospiti della serata del 13 luglio anche l’attrice brasiliana Desirée Popper, la quale, dopo, aver esordito al cinema con Antonello Grimaldi in Restiamo amici (2018), ha conquistato definitivamente il pubblico italiano con la serie Rai Mare Fuori dove, da quattro stagioni, interpreta il ruolo di Consuelo Gomes. 

La comicità sarà invece ad appannaggio di Sasà Salvaggio, attore, comico, nonché storico inviato e conduttore di Striscia La Notizia, che terrà banco dal palco di Piazza del Municipio con alcuni dei suoi monologhi.

Il Caltagirone Short FilmFest, organizzato dal Comune di Caltagirone e dal medesimo patrocinato insieme a Regione siciliana – Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo, vanta la direzione artistica della giornalista, scrittrice e sceneggiatrice Angela Failla e della producer, attrice e cantante di origine catalana, Eva Basteiro-Bertolí.

Fino a sabato 29 giugno 2024 è aperto il bando di concorso sulla piattaforma 

Filmfreeway https://filmfreeway.com/CaltagironeShortFilmFest per icortometraggi internazionali, nazionali e, come da tradizione, per quelli di matrice siciliana.

Tutti i dettagli e gli aggiornamenti sul sito ufficiale del Caltagirone ShortFilmFest.

, , , , , , , , ,
Alessandro Poggiani

Alessandro Poggiani

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da vent'anni circa, ha lavorato come battitore per libri, saggi e articoli, e come segretario di produzione per un docufilm su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore, con la Dino Audino editore e con AGR. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e fotografo in occasione di incontri, dibattiti, presentazioni di libri, fiere librarie e vernissages.

Dalla Home