Carla Accardi in mostra al Palazzo delle Esposizioni per il centenario

Dal 6 marzo al 9 giugno 2024, Palazzo Esposizioni e la città di Roma commemorano Carla Accardi, figura di spicco...

Carla Accardi Palazzo delle Esposizioni

Dal 6 marzo al 9 giugno 2024, Palazzo Esposizioni e la città di Roma commemorano Carla Accardi, figura di spicco nell’arte italiana e internazionale, nel centenario della sua nascita. L’esposizione, promossa dall’Assessorato alla Cultura di Roma Capitale e Palaexpo, diventa la più esaustiva dedicata all’artista.

La mostra antologica, ideata e organizzata da Palaexpo con il supporto della Fondazione Silvano Toti e l’Archivio Accardi Sanfilippo, offre uno sguardo completo sulla carriera di Accardi. Curata da Daniela Lancioni e Paola Bonani, presenta circa cento opere dal 1946 al 2014, attraverso un percorso cronologico che rivela le diverse fasi creative dell’artista.

Accardi ha influenzato l’evoluzione dell’arte, passando dall’astrattismo all’informale, dalla pittura-ambiente al femminismo e oltre. La mostra svela la sua genialità attraverso opere radicali, esplorando la sua rivoluzionaria concezione dello spazio espositivo.

L’inclusione di porzioni di allestimenti originali, concepiti da Accardi stessa, aggiunge un valore unico, consentendo di esplorare la sua ‘scrittura espositiva’. I capolavori selezionati mettono in luce le fasi cruciali della sua carriera e opere seminali, rivelando l’impatto nazionale e internazionale della sua arte.

Un’occasione imperdibile per immergersi nell’universo creativo di Carla Accardi, la mostra si configura come un tributo tangibile all’eredità duratura di questa straordinaria artista.

, , , ,
Redazione Agrpress

Redazione Agrpress

Dalla Home