Castellitto e Giraud presentano “Il mio Vietnam”: Un’Introduzione a “I Predatori”

Un evento straordinario si prepara a sbarcare al Cinema Troisi il venerdì 22 dicembre alle 19:00. Michela Giraud e Pietro...

Locandina il mio vietnam

Un evento straordinario si prepara a sbarcare al Cinema Troisi il venerdì 22 dicembre alle 19:00. Michela Giraud e Pietro Castellitto si incontreranno per presentare “Il mio Vietnam”, un momento imperdibile moderato da Matteo Corradini, in anticipazione della proiezione del film “I Predatori”.

“I Predatori”, il film d’esordio di Pietro Castellitto, presentato nel 2020 alla prestigiosa Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, è una narrazione avvincente che esplora le contraddizioni di una Roma seducente e allo stesso tempo repellente. Quest’opera cinematografica sarà il punto focale di questa straordinaria serata. Castellitto, autore anche del prossimo film “Enea” che sarà sugli schermi dall’11 gennaio, ci condurrà in un viaggio attraverso la città di Roma, rivelando i legami sottili e profondi che uniscono le due pellicole.

Accanto a Castellitto, Michela Giraud ci guiderà in un’affascinante riflessione sul contesto socioeconomico in cui cresce e si sviluppa una persona, esplorando quanto possa essere sia un terreno fertile per la crescita che una gabbia che impedisce il libero volo delle aspirazioni.

Il film “Enea”, in competizione alla 80ª Mostra Internazionale del Cinema La Biennale di Venezia, promette di essere un’opera cinematografica straordinaria, con una trama avvincente e profonde riflessioni sull’umanità. Prodotta da The Apartment Pictures, Vision Distribution, Frenesy Film e Giovane Film, sarà presto un’esperienza imperdibile nei cinema italiani grazie a Vision Distribution.

“I Predatori” è un film coinvolgente che esplora il conflitto tra due famiglie, i Pavone e i Vismara, a Roma. Borghesi e proletari, distanti, apparentemente incompatibili, ma collegati da segreti inconfessabili. L’incidente banale di un giovane ragazzo metterà in luce le contraddizioni delle vite nascoste di tutti, svelando che, in una città come Roma, tutti possono essere considerati predatori.

Se volete scoprire di più su questo straordinario universo cinematografico che esplora la Roma contemporanea, non perdete l’appuntamento al Cinema Troisi il 22 dicembre!

, , , , , , , , , , ,
Redazione Agrpress

Redazione Agrpress

Dalla Home