Claudio Simonetti’ s Goblin: on the Road again!

Il compositore e musicista Claudio Simonetti (classe 1952), autore di musiche indimenticabili, si appresta a ripartire per l’estero. Tre nuove date lo...

Claudio Simonetti

Il compositore e musicista Claudio Simonetti (classe 1952), autore di musiche indimenticabili, si appresta a ripartire per l’estero.

Tre nuove date lo attendono negli Stati Uniti, dopo il lungo tour di due mesi che C. Simonetti e la sua band compiono da alcuni anni dopo l’estate. Stavolta suoneranno dal vivo la colonna sonora di Down of the Death

I concerti si terranno venerdì 24 maggio 2024 a Los Angeles (The Orpheum Theatre), lunedì 27 maggio ad Austin (The Paramount Theatre) e giovedì 30 maggio a New York (City Winery). 

Impossibile scindere la carriera di Claudio Simonetti da quella di Dario Argento. Suoi i classici della discografia cinematografica horror, come Profondo Rosso (1975), Suspiria (1977), Tenebre (1982) e Phenomena (1985), solo per citarne alcuni.

Compositore, arrangiatore, tastierista e produttore, è fra i musicisti italiani che hanno lasciato maggiormente il segno nell’immaginario collettivo, sia in patria che all’estero. 

Figlio di Enrico Simonetti (1924-1978), è noto per aver composto molte colonne sonore di pellicole italiane e americane: non solo gli indimenticabili successi per i film di Dario Argento, per i quali ha ricevuto l’Award in Spagna, ma anche musiche scritte per George A. Romero, Ruggero Deodato, Sergio Martino, Lucio Fulci, Lamberto Bava, Castellano & Pipolo e Salvatore Samperi.

, , , , , , , , ,
Redazione Agrpress

Redazione Agrpress

Dalla Home