Come fosse amore di Marco Cavallaro al Teatro Martinitt di Milano

Debutterà venerdì 28 aprile 2023 alle ore 21.00 al Teatro Martinitt a Milano – via Riccardo Pitteri, 58 – lo...

Debutterà venerdì 28 aprile 2023 alle ore 21.00 al Teatro Martinitt a Milano – via Riccardo Pitteri, 58 – lo spettacolo di Marco Cavallaro “Come fosse amore”, regia di M. Cavallaro ed interpretato da Lorenza Giacometti, Francesca Bellucci, M. Cavallaro, Alessia Francescangeli, Peppe Piromalli e Viviana Colais.

Quando le delusioni d’amore trovano sfogo in un rifiuto totale per il sentimento stesso, come si può tornare ad amare? Tre donne, totalmente differenti fra loro, fanno ricorso ad una terapeuta per riparare il loro “cuore infranto”, ma nessuna fra loro sa che anche la terapeuta medesima, a sua volta, ha il cuore infranto. Ed allora come fare a far tornare la voglia di aprirsi al sentimento più importante della vita? Forse occorrerebbe scoprire quali sono i loro gusti e cercare “l’uomo ideale”. Riuscirà la nostra terapeuta a salvare le ragazze – ed anche se stessa – e a trovare la felicità? Di certo serve l’aiuto… di un uomo… o di più uomini. E se l’uomo in questione fosse tutti questi uomini messi insieme? Ecco che il delirio, di risate, ha inizio.

Con Come fosse amore – spettacolo che ha debuttato al 56esimo Festival di Borgio Verezzi (SV) nell’estate 2022 – torna con una nuova commedia l’autore di grandi successi come That’s Amore, Se ti sposo mi rovino e Amore sono un po’ incinta. Ed anche questa volta le risate non mancheranno.

 

Come fosse amore di Marco Cavallaro – regia: M. Cavallaro; aiuto regia: Teresa Calabrese; interpreti: Lorenza Giacometti, Francesca Bellucci, M. Cavallaro, Alessia Francescangeli, Peppe Piromalli, Viviana Colais; coreografia: Fabrizio Angelini; scenografia: LolloZolloArt; costumi: Marco Maria Della Vecchia; disegno luci: Marco Laudando; tecnico audio e luci: Christian Ravanelli; produzione esecutiva: Lisa Bizzotto; trasporti: Esagera; produzione: La Bilancia, in collaborazione con Esagera – rimarrà in scena al Teatro Martinitt fino a domenica 14 maggio 2023 (orario: venerdì 28 e sabato 29 aprile, ore 21.00; da martedì 2 a sabato 6 e da martedì 9 a sabato 13 maggio, ore 21.00; domenica 30 aprile, domenica 7 e domenica 14 maggio, ore 18.00).

, , , , , , , ,
Alessandro Poggiani

Alessandro Poggiani

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da vent'anni circa, ha lavorato come battitore per libri, saggi e articoli, e come segretario di produzione per un docufilm su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore, con la Dino Audino editore e con AGR. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e fotografo in occasione di incontri, dibattiti, presentazioni di libri, fiere librarie e vernissages.

Dalla Home