Confagricoltura, Giansanti rieletto presidente all’unanimità. «Riportiamo l’agricoltura al centro dell’Europa»

Massimiliano Giansanti è stato rieletto all’unanimità alla guida di Confagricoltura. A darne l’annuncio è stata la Confederazione in un post...

Massimiliano Giansanti

Massimiliano Giansanti è stato rieletto all’unanimità alla guida di Confagricoltura. A darne l’annuncio è stata la Confederazione in un post pubblicato dall’account ufficiale X al termine dell’assemblea di lunedì 27 maggio tenutasi a Roma, presso il Palazzo della Valle. 

«Felice e fiero di continuare a guidare la più antica associazione di rappresentanza delle imprese agricole italiane – scrive il Presidente Giansanti sul suo account personale –, con il prezioso supporto delle mie colleghe e dei miei colleghi. Un grazie a tutta l’organizzazione: riportiamo, insieme, l’agricoltura al centro dell’Europa». 

Il plauso del Governo

«Congratulazioni a Massimiliano Giansanti, rieletto all’unanimità presidente. Un ruolo – dice Francesco Lollobrigida, Ministro dell’Agricoltura – che gli è stato riconosciuto grazie alla professionalità e alle competenze dimostrate in questi anni. Auguri di buon lavoro a lui ed a Confagricoltura tutta».

Anche il Vicepresidente del Senato Gian Marco Centinaio, responsabile del dipartimento Agricoltura e Turismo della Lega non ha fatto mancare le sue congratulazioni: «È un bene che tutto il settore possa continuare a fare affidamento sul suo impegno, la capacità di dialogo e l’attitudine all’innovazione e allo sviluppo scientifico e tecnologico in agricoltura. Buon lavoro!».

Il plauso delle associazioni: Confcooperative, Copagri e Fai-Cisl

«Congratulazioni e auguri di buon lavoro a Massimiliano Giansanti, che è stato rieletto all’unanimità presidente di Confagricoltura. La sua riconferma alla guida dell’organizzazione agricola – dichiara Carlo Piccinini, Presidente di Fedagripesca Confcooperative – attesta il grande lavoro e l’impegno profuso da Giansanti in questi anni, che sono sicuro proseguirà anche nel prossimo mandato».  

«Nel rinnovare la disponibilità della Copagri a continuare a collaborare nell’interesse del Primario e di tutti i produttori agricoli – afferma Tommaso Battista, Presidente della Copragri –, formulo quindi i migliori auguri di buon lavoro a Giansanti, la cui conferma – conclude – è l’ennesimo riconoscimento del grande impegno profuso in questi anni».

«Congratulazioni e auguri di buon lavoro a Massimiliano Giansanti, confermato alla guida di Confagricoltura. È fondamentale consolidare – scrive Onofrio Rota, Segretario Generale della Fai-Cisl, sulla pagina facebook della Federazione – le buone relazioni sindacali e industriali per migliorare tutti gli strumenti di tutela dei lavoratori agroalimentari, di competitività del Made in Italy, di qualità del lavoro, e la nostra Federazione è pronta a fare la propria parte nel solco dei rapporti leali e proficui instaurati in questi anni per realizzare insieme tali obiettivi. In vista delle tante sfide che attendono le parti sociali del mondo agricolo, soprattutto in materia di bilateralità e contrattazione, invitiamo da subito – aggiunge – i rappresentanti delle imprese ad esercitare al meglio il proprio ruolo accelerando anzitutto i rinnovi dei contratti provinciali, scaduti a dicembre: in molti territori riscontriamo atteggiamenti poco costruttivi, invece i Cpl vanno rinnovati al più presto per rendere attrattivo il settore agricolo con più salario e tutele. Auspichiamo di trovare in Giansanti – conclude Rota – un interlocutore sensibile su questo tema e una leadership consolidata per influenzare positivamente le negoziazioni in corso: a lui e a tutta la sua squadra rinnoviamo i nostri auguri”.

, ,
Maria Antonietta Conso

Maria Antonietta Conso

Classe 1996, giornalista pubblicista esperta in comunicazione e marketing e appassionata di temi sindacali.

Dalla Home