ConFormazioni 2024: il festival internazionale della danza e dei linguaggi contemporanei

Dal 19 al 28 aprile 2024, Palermo si prepara ad accogliere l’ottava edizione di ConFormazioni, il prestigioso festival dedicato alla...

ConFormazioni

Dal 19 al 28 aprile 2024, Palermo si prepara ad accogliere l’ottava edizione di ConFormazioni, il prestigioso festival dedicato alla danza e ai linguaggi contemporanei. Organizzato sotto la direzione artistica di Giuseppe Muscarello, il festival si propone di offrire al pubblico un programma ricco di spettacoli, mostre, incontri e laboratori, con una particolare attenzione alla contaminazione e alla diversità delle espressioni artistiche.

Il festival si snoderà in varie sedi della città, con eventi che si terranno presso la GAM/Galleria d’Arte Moderna, i Cantieri Culturali alla Zisa, lo Spazio Franco, la Tavola Tonda, Cre.Zi. Plus, la Sala Perriera, Palazzo Butera, l’Instituto Cervantes e la Rizzuto Gallery, oltre alla collaborazione con la galleria FPAC – Francesco Pantaleone Arte Contemporanea e lo spazio Radici.

L’edizione di quest’anno vedrà la partecipazione di artisti e compagnie provenienti da Giappone, Spagna, Francia e Italia, che presenteranno al pubblico una serie di spettacoli innovativi e coinvolgenti. Inoltre, il festival si espanderà in altre tre città italiane – Napoli, Cagliari e Torino – grazie alla collaborazione con importanti istituzioni culturali locali, offrendo così un’esperienza unica anche a un pubblico remoto attraverso l’utilizzo della Realtà Virtuale 360°.

Una delle novità più significative di ConFormazioni 2024 sarà la celebrazione del ventennale di Muxarte, l’associazione fondata nel 2004 da Giuseppe Muscarello, che ha contribuito in modo significativo a rendere Palermo un polo culturale di rilevanza nazionale e internazionale. Il festival dedicherà tre giorni di eventi – dal 19 al 21 aprile – per ripercorrere i momenti più significativi di questi ultimi vent’anni, con mostre, performance e spettacoli che raccontano la storia e l’importanza di Muxarte nell’ambito della creazione artistica contemporanea.

Il programma di ConFormazioni 2024 include una vasta gamma di spettacoli, incontri e laboratori, che offriranno al pubblico l’opportunità di esplorare nuove forme di espressione artistica e di entrare in contatto con autori affermati e giovani talenti emergenti. Tra gli eventi più attesi, spiccano le performance di artisti internazionali come Àngel Duran, Alexandre Roccoli e Kenji Shinohe, insieme a spettacoli di compagnie italiane di grande prestigio come Bluemotion e Giorgina Pi.

Inoltre, il festival offrirà una serie di incontri gratuiti aperti al pubblico, dove professionisti del settore condivideranno le proprie esperienze e conoscenze, promuovendo così lo scambio e il dialogo tra gli appassionati di danza e arte contemporanea.

ConFormazioni 2024 è un evento imperdibile per gli amanti della danza e della cultura contemporanea, che saprà offrire al pubblico un’esperienza unica e indimenticabile, all’insegna della bellezza e dell’innovazione artistica.

, ,
Giovanni Currado

Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl. Giornalista e fotografo, autore di diversi reportage in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi

Dalla Home