Donnie Darko torna al cinema: Il cult restaurato in 4K per tre giorni

Il celebre film “Donnie Darko” torna nelle sale italiane per tre giorni, dal 3 al 5 giugno, in una versione...

Donnie Darko

Il celebre film “Donnie Darko” torna nelle sale italiane per tre giorni, dal 3 al 5 giugno, in una versione restaurata in 4K. Vent’anni dopo l’uscita della director’s cut, il capolavoro di Richard Kelly ripropone la sua enigmatica apocalisse adolescenziale, affascinando ancora una volta il pubblico.

Un cult intramontabile

“Donnie Darko” è stato un film rivoluzionario sin dalla sua prima uscita nel 2001. La trama, che segue le vicende di Donnie, un adolescente affetto da schizofrenia paranoide interpretato da Jake Gyllenhaal, si intreccia con temi complessi come i viaggi nel tempo e le realtà parallele. Il misterioso incontro di Donnie con Frank, un inquietante coniglio antropomorfo, e la sua previsione della fine del mondo hanno catturato l’immaginazione di milioni di spettatori.

Il fascino del wormhole

Il film esplora concetti scientifici affascinanti, come il wormhole, un cunicolo spazio-temporale che collega distanze infinite o ridottissime. Questi elementi sono dosati con acume da Kelly, creando un racconto avvincente ambientato nell’ottobre del 1988, in una tranquilla e benestante comunità della classe media americana.

Un cast memorabile

Oltre a Jake Gyllenhaal, il cast include Maggie Gyllenhaal, che interpreta la sorella maggiore di Donnie, e Patrick Swayze, in un ruolo sorprendente e controverso. Il film ha anche segnato l’inizio delle carriere di molti attori oggi famosi. La rappresentazione della famiglia Darko e delle dinamiche scolastiche offre uno spaccato interessante e originale della vita suburbana americana.

Un successo ritrovato

Nonostante un inizio difficile, con un incasso iniziale di meno di mezzo milione di dollari, “Donnie Darko” ha conosciuto un sorprendente successo nel tempo. Dopo il flop al botteghino, il film ha guadagnato popolarità attraverso proiezioni di mezzanotte e la vendita di DVD e VHS, arrivando a vendere milioni di copie. La director’s cut del 2004, che verrà proiettata in questi giorni, offre una versione estesa e più completa della visione di Kelly.

Una proiezione da non perdere

Per gli appassionati di cinema, la riproposizione di “Donnie Darko” è un evento imperdibile. Notorious Pictures ha restaurato il film in 4K, offrendo al pubblico la possibilità di rivivere questo capolavoro in una qualità visiva eccezionale. Il film, con la sua combinazione di elementi fantastici e una narrazione coinvolgente, continua a essere un punto di riferimento per il genere.

, , ,
Giovanni Currado

Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl. Giornalista e fotografo, autore di diversi reportage in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi

Dalla Home