Festival delle Scienze di Roma 2024: Errori e Meraviglie

Dal 16 al 21 aprile 2024, l’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone è il palcoscenico della XIX edizione del Festival delle Scienze di Roma, un appuntamento annuale che celebra la scienza attraverso incontri, spettacoli, laboratori e attività per tutte le età.

Il tema di quest’anno, “Errori e Meraviglie”, riflette sull’essenza stessa della ricerca scientifica: l’inevitabilità degli errori e la meraviglia che li accompagna. Dalla teoria geocentrica di un tempo ai fallimenti di illustri scienziati come Guglielmo Marconi, gli errori sono stati fondamentali nel processo di apprendimento e innovazione scientifica.

Organizzato dalla Fondazione Musica per Roma in collaborazione con Codice Edizioni, il Festival gode del patrocinio di Roma Capitale-Assessorato alla Cultura, e la partecipazione di prestigiosi partner scientifici e culturali.

Più di 100 ospiti internazionali, tra cui scienziati, giornalisti e intellettuali, parteciperanno agli oltre 150 eventi in programma, suddivisi in tre aree tematiche: Scenari, Ispirazioni e Visioni. Tra gli ospiti attesi ci sono nomi come Marc Abrahams, Giuseppe Antonelli, Silvia Bencivelli e molti altri.

Inoltre, il Festival ospita l’ottava edizione del World Forum for Women in Science (WFWS), un importante evento internazionale che affronta tematiche legate agli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

Tra gli eventi più attesi, vi è l’incontro dedicato alle scuole “Cartoline per la Terra”, condotto dalla fumettista e attivista Alessia Iotti e dalla comunicatrice scientifica Sara Segantin. Un’occasione per sensibilizzare gli studenti sull’importanza della tutela ambientale.

Non mancheranno serate speciali, come il Premio Ig Nobel e lo spettacolo “NOMADIC. Canto per la biodiversità”, che unisce musica e narrazione per celebrare la varietà della vita sulla Terra.

Il Festival offre anche eventi in città, come lo spettacolo astronomico al Planetario di Roma e visite guidate al Bioparco di Roma.

Con un programma così ricco e coinvolgente, il Festival delle Scienze di Roma si conferma come un’occasione unica per avvicinare il grande pubblico al mondo affascinante della scienza.