Fico “esploratore” per governo M5s-Pd

Roberto Fico Presicdente della Camera, ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella il mandato per verificare una possibile intesa...

Maurizio Riccardi

Roberto Fico Presicdente della Camera, ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella il mandato per verificare una possibile intesa di governo tra Movimento 5 Stelle e Partito Democratico.

 “Mi metterò a lavoro da subito. Il punto fondamentale è partire dai temi per l’interesse del Paese e dal programma per l’interesse del Paese”. Queste le parole di Roberto Fico che ha subito incontrato il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

Il Pd sembra rimanere sulle sue posizioni e lo fa sapere dal suo presidente Orfini che ha dichiarato che ascolterà con attenzione e rispetto Fico ma il Pd è e resta alternativo al M5s. Il segretario del Pd Martina ha ribadito che il confronto con Fico e ci sarà con spirito di leale collaborazione ma che si dovrà porre un freno sulle ambiguità e trattative parallele tra Pd e Lega.

La risposta del M5s è arrivata con il candidato Premier del movimento pentastellato, Luigi Di Maio: “Accetto la richiesta del capo dello Stato e presto incontrerò il Presidente della Camera per valutare la possibilità di questo percorso, visto e considerato che dall’altra parte non hanno voluto ascoltare i loro stessi elettori che chiedevano a Salvini di fare questo passo. Questa è la settimana decisiva e sono molto ottimista perché non sarà un’alleanza: quello che valeva per la Lega, vale anche per il Pd. Le condizioni non cambiano. Salvini non vuole assumersi responsabilità di governo  perchè sinceramente non riesco proprio a capire come mai preferisca stare all’opposizione per il bene dei suoi alleati, invece di andare al Governo per il bene degli italiani. E dovrà darne conto a tutti gli imprenditori, pensionati, professionisti, giovani che lo hanno votato per vederlo al Governo e invece ha reso il loro voto ininfluente. Non si dica che non c’ho provato fino alla fine, adesso buona fortuna”.

Deluso e contrariato per questa decisione Matteo Salvini, leader politico della Lega e della coalizione di centrodestra che ha annunciato: “Governo Pd-Cinque Stelle? Hanno per in Italia. Bisogna rispettare sempre le indicazioni del Presidente ma farò di tutto perché non accada questa presa in giro”.

I prossimi giorni saranno importanti dunque per vedere se si riuscirà a formare un nuovo governo per il Paese, dopo le elezioni del 4 marzo e soprattutto dopo che le prime consultazioni e il mandato esplorativo della Casellati hanno avuto un esito negativo.

, , , , ,
Maurizio Riccardi

Maurizio Riccardi

Fotografo, giornalista, direttore del Gruppo AGR, di cui fanno parte: l'agenzia fotografica AGR, il magazine online Agrpress.it, l'Archivio Riccardi, la sezione Audiovsivi / web e la sezione Comunicazione.Nasce a Roma nel 1960, si può dire nella camera oscura del padre, anche lui noto fotografo della "Dolce Vita". 

Dalla Home