George Tatge, lo sguardo sulla periferia fiorentina attraverso la Linea 57

Nel quadro del progetto fotografico 12X12, l’occhio acuto e sensibile di George Tatge si posa sulle periferie di Firenze, rivelando una prospettiva unica e affascinante della città toscana. Il lavoro, intitolato “Dalla Coda dell’Occhio”, esplora le zone marginali di Firenze lungo la linea 57, offrendo uno sguardo avvincente sulla vita quotidiana dei suoi abitanti.

Tatge, conosciuto come il “fotografo ambulante”, ha intrapreso questo viaggio lungo la linea 57 negli anni Settanta, desideroso di esplorare le zone periferiche di Firenze che da sempre hanno stimolato la sua curiosità. Utilizzando la sua macchina digitale, Tatge ha catturato istantanee delle scene che si svolgono al di fuori del centro urbano, cogliendo la bellezza e l’essenza della vita quotidiana che si svolge ai margini della città.

Ma il lavoro di Tatge va oltre la semplice osservazione dal finestrino dell’autobus: utilizzando il suo banco ottico, una sofisticata fotocamera professionale, il fotografo ritorna sui luoghi che ha visitato per eseguire una ricerca più approfondita e intima, dando vita a immagini che raccontano storie e emozioni nascoste.

Nato a Istanbul nel 1951, George Tatge è un’icona dell’arte contemporanea, la cui opera è ammirata e apprezzata in tutto il mondo. Le sue fotografie sono esposte nelle collezioni dei musei più prestigiosi, mentre il suo stile unico e la sua visione peculiare continuano a ispirare generazioni di artisti.

Il progetto 12X12, che vede coinvolti 12 fotografi over 60, offre uno sguardo fresco e originale sul territorio toscano, evidenziando la bellezza e la complessità della vita quotidiana attraverso gli occhi degli artisti. Le immagini di Tatge saranno pubblicate sul profilo Instagram @at_toscana, offrendo al pubblico un’occasione unica di esplorare le periferie di Firenze attraverso lo sguardo di un maestro della fotografia.

Inoltre, l’iniziativa Cortona On The Move e Autolinee Toscane promuove la collaborazione tra arte e trasporto pubblico, offrendo al pubblico la possibilità di scoprire nuove prospettive sulla città attraverso opere d’arte originali e innovative.

Il festival internazionale di fotografia Cortona On The Move, che si terrà dall’11 luglio al 3 novembre 2024, continua a essere un punto di riferimento per fotografi, curatori e appassionati di fotografia, offrendo un’opportunità unica di scoprire nuove tendenze e talenti emergenti nel mondo della fotografia contemporanea.