Giovanni Gastel, Unforgettable

La mostra fotografica “Unforgettable 65 scatti del Gruppo” è una vibrante celebrazione del leggendario fotografo Giovanni Gastel, a tre anni...

Giovanni Gastel, Unforgettable
Giovanni Gastel - Foto Delia Biele ©

La mostra fotografica “Unforgettable 65 scatti del Gruppo” è una vibrante celebrazione del leggendario fotografo Giovanni Gastel, a tre anni dalla sua scomparsa a causa del Covid. Curata con maestria da Maria Cristina Brandini in collaborazione con il fotografo Davide Furia, l’esposizione, ospitata presso lo spazio Hubart in via Privata Passo Pordoi 7/3 a Milano, si svolgerà dal 13 marzo al 7 aprile.

La mostra corale presenta 65 scatti realizzati da 42 fotografi e fotografe, un tributo corale all’artista e all’uomo che ha segnato la storia della fotografia di moda italiana. La selezione attenta di autori, come spiega la curatrice Maria Cristina Brandini, mira a omaggiare Gastel attraverso un prisma di emozioni e sentimenti, evitando l’ego autoreferenziale.

Il tema del gruppo, citato anche nelle parole di Gastel stesso, emerge come elemento unificante, tranquillizzante e rasserenante. La mostra diventa simbolicamente un abbraccio collettivo a un uomo che ha fatto della fotografia e della poesia la sua ragione di esistere.

Presso lo spazio Hubart, artisti del calibro di Rosanna Amatulli, Claudia Battaglia e Roberto Girola esporranno le proprie interpretazioni, contribuendo a rendere la mostra un evento unico nel suo genere. L’omaggio a Giovanni Gastel, figura chiave nella moda e nella fotografia, si estende anche agli anni della sua formazione, al suo successo internazionale e al suo contributo al mondo dell’arte visiva.

Giovanni Gastel, nato nel 1955 a Milano, ha intrapreso la sua carriera negli anni ’70, divenendo noto per le sue campagne pubblicitarie di successo e per il suo lavoro con le Maison di moda più rinomate. Il suo percorso artistico ha raggiunto il culmine con la personale alla Triennale di Milano nel 1997 e la retrospettiva a Palazzo della Ragione nel 2016.

La mostra rappresenta un tributo sentito a un uomo che, fino agli ultimi giorni, ha dedicato la sua passione e maestria al ritratto, come testimoniato dalla sua ultima mostra “The people I like”, esposta al Maxxi di Roma nel 2020 e successivamente alla Triennale di Milano nel 2021, in memoria di Gastel.

In conclusione, “Unforgettable 65 scatti del Gruppo” offre un’occasione imperdibile per immergersi nell’eredità artistica di Giovanni Gastel, celebrando la sua unicità e la sua significativa contribuzione all’arte visiva e alla moda.

, ,
Maurizio Riccardi

Maurizio Riccardi

Fotografo, giornalista, direttore del Gruppo AGR, di cui fanno parte: l'agenzia fotografica AGR, il magazine online Agrpress.it, l'Archivio Riccardi, la sezione Audiovsivi / web e la sezione Comunicazione.Nasce a Roma nel 1960, si può dire nella camera oscura del padre, anche lui noto fotografo della "Dolce Vita". 

Dalla Home