Governo Meloni, il giuramento della premier e dei ministri

Sabato 22 ottobre, la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni ha giurato come nuova presidente del Consiglio dopo aver vinto...

Foto Maurizio Riccardi © AGR

Sabato 22 ottobre, la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni ha giurato come nuova presidente del Consiglio dopo aver vinto le elezioni politiche dello scorso 25 settembre e aver accettato l’incarico per formare un nuovo governo dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Il giuramento è iniziato alle 10, si è svolto al palazzo del Quirinale e segna l’avvio formale del governo Meloni.

Una volta fatto il giuramento la nuova presidente del Consiglio e i suoi ministri assumono automaticamente le proprie responsabilità di governo. Hanno poi dieci giorni per ottenere il voto di fiducia dalle due camere (i dieci giorni non si contano dal momento del giuramento ma dalla firma dei decreti di nomina da parte del presidente della Repubblica): si prevede che i voti si terranno nella prima metà della prossima settimana, quando verranno nominati anche i nuovi sottosegretari.

, , , ,
Maurizio Riccardi

Maurizio Riccardi

Fotografo, giornalista, direttore del Gruppo AGR, di cui fanno parte: l'agenzia fotografica AGR, il magazine online Agrpress.it, l'Archivio Riccardi, la sezione Audiovsivi / web e la sezione Comunicazione.Nasce a Roma nel 1960, si può dire nella camera oscura del padre, anche lui noto fotografo della "Dolce Vita". 

Dalla Home