Grande successo per la mostra “Baciamoci così” di Marcellino Radogna a Spazio5

Si è aperta con grande successo la mostra fotografica “Baciamoci così” di Marcellino Radogna, inaugurata presso Spazio5 in via Crescenzio...

Si è aperta con grande successo la mostra fotografica "Baciamoci così" di Marcellino Radogna, inaugurata presso Spazio5 in via Crescenzio 99/d a Roma.
Marcellino Radogna

Si è aperta con grande successo la mostra fotografica “Baciamoci così” di Marcellino Radogna, inaugurata presso Spazio5 in via Crescenzio 99/d a Roma. L’evento, organizzato dall’Associazione “Identità Fotografiche” in collaborazione con Quinta Dimensione APS, sarà visitabile dal 18 al 30 giugno 2024.

La mostra invita il pubblico a un viaggio visivo attraverso l’affetto e il rispetto, immortalati in scatti magici di baci e baciamani tra personalità di spicco. Marcellino Radogna, noto come “Il Colonnello”, è uno dei fotografi storici più rinomati in Italia, conosciuto per la sua capacità di catturare momenti esclusivi con professionalità e passione.

“Baciamoci così” presenta una selezione di oltre 100 fotografie che ritraggono momenti unici di amicizia, affetto, attenzione e rispetto tra le personalità più influenti della storia recente. Le immagini di Radogna offrono uno sguardo intimo e coinvolgente sulla bellezza dei gesti affettuosi e dei legami umani.

L’esposizione non è solo una celebrazione della fotografia, ma anche una riflessione sulla società contemporanea. Attraverso la mostra, Radogna propone un’alternativa alla violenza e all’orrore del mondo attuale, esibendo gesti di amore e rispetto. Questa visione ci invita a immaginare un mondo migliore, libero da conflitti e discriminazioni.

L’inaugurazione della mostra si è tenuta il 18 giugno alle ore 18:30 a Spazio5, alla presenza di numerosi appassionati d’arte e fotografia. La mostra sarà aperta al pubblico fino al 30 giugno dalle 17:00 alle 20:00, con aperture speciali sabato 22 e domenica 23 dalle 11:00 alle 13:00. Sabato 29 giugno la mostra resterà chiusa. L’ingresso è libero e gratuito, offrendo a tutti la possibilità di ammirare le opere di Radogna.

L’Associazione “Identità Fotografiche“, con questa prima mostra, inaugura un percorso dedicato alla valorizzazione della cultura fotografica italiana e alla riscoperta dei fotografi italiani. “Baciamoci così” rappresenta un passo importante in questa direzione, celebrando non solo l’arte della fotografia, ma anche i valori universali di affetto e rispetto.

, , , , , , , ,
Redazione Agrpress

Redazione Agrpress

Dalla Home