I Fab Four rivivono al Teatro Duse di Bologna con BeatleStory

Andrà in scena venerdì 14 aprile 2023 alle ore 21.00 al Teatro Duse di Bologna – via Cartoleria, 42 –...

Andrà in scena venerdì 14 aprile 2023 alle ore 21.00 al Teatro Duse di Bologna – via Cartoleria, 42 – lo spettacolo “BeatleStory”, show multimediale a sessant’anni dal primo album dei Beatles.

BeatleStory è un live show multimediale che ripercorre l’intera storia dei Beatles dal 1962 al 1970, in un concerto con oltre quaranta fra i loro più grandi successi, a sessant’anni dall’uscita del primo album dei Fab Four.

Partendo dalle strade di Liverpool, attraversando gli anni della Beatlemania fino ai grandi capolavori in studio, il concerto offre due ore intense di capolavori come She Loves You, I Want To Hold Your Hand, Twist and Shout, Yesterday, Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band, All You Need Is Love, Come Together, Let It Be, Hey Jude.

Attraverso una fra le favole musicali più belle ed emozionanti di sempre, il live porta pubblico indietro nel tempo fino agli anni Sessanta, quando la band rivoluzionò il mondo con le sue canzoni.

Lo show è suddiviso in cinque set: Beatlemania, Shea Stadium, Sgt Pepper, Summer of Love, Abbey Road. Ognuno fra questi momenti rappresenta un diverso periodo della storia dei Beatles e viene introdotto da filmati dell’epoca. Sul palco si susseguono cambi d’abito e di scenografia che accompagnano la cronologia del racconto grazie a costumi fedelmente riprodotti, strumenti vintage e ambientazione retro. BeatleStory diventa così un ritratto fedele della band più influente della storia della musica, fondendo la storia dei “Fab Four”, alla storia di un’epoca.

 

BeatleaStory sarà in scena al Teatro Duse venerdì 14 aprile 2023

, , ,
Alessandro Poggiani

Alessandro Poggiani

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da vent'anni circa, ha lavorato come battitore per libri, saggi e articoli, e come segretario di produzione per un docufilm su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore, con la Dino Audino editore e con AGR. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e fotografo in occasione di incontri, dibattiti, presentazioni di libri, fiere librarie e vernissages.

Dalla Home