Il Caltagirone Short FilmFest annuncia la collaborazione con Agarèn

L’azienda calatina di ceramica che si distingue per artigianalità e design è main sponsor della kermesse internazionale. Il Caltagirone Short FilmFest annuncia...

opera di Agarèn
foto per gentile concessione di Agarèn

L’azienda calatina di ceramica che si distingue per artigianalità e design è main sponsor della kermesse internazionale.

Il Caltagirone Short FilmFest annuncia – in prossimità dell’avvio della sua terza edizione – la collaborazione con Agarèn quale main sponsor della manifestazione, che si svolgerà da venerdì 12 a domenica 14 luglio 2024 nel centro storico della barocca cittadina siciliana. 

Il festival, che fin dalla sua prima edizione si prefigge l’obiettivo di promuovere l’arte, la cultura e le tradizioni della terra siciliana, fonde la propria visione con quella dell’azienda di ceramica calatina fondata nel 2016 da Angela Testa. Agarèn, che reinterpreta attraverso le sue opere le originali tradizioni siciliane in armonico equilibrio fra artigianalità e design, realizzerà tutte le opere scultoree con cui verranno premiati i vincitori del festival, fra cui le preziose Teste di Moro. 

Da più di vent’anni Agarèn coniuga storia e design per narrare e far rivivere i miti di una civiltà affascinante come quella dei Mori siciliani, attraverso oggetti artistici in ceramica realizzati interamente a mano. Il concept design delle sue opere nasce a Caltagirone, dove la cultura della ceramica affonda le sue radici, e dove ogni collezione rappresenta un modo originale di incidere la materia attraverso una costante ricerca creativa. Da ogni pezzo di argilla nasce una Testa di Moro unica nella forma e nel decoro e con questo tratto esclusivo Agarèn affianca il Caltagirone Short FilmFest, per rendere omaggio al grande cinema italiano e straniero nel segno della storia, delle suggestioni e delle tradizioni siciliane.

Il Caltagirone Short FilmFest – ideato dalla giornalista, scrittrice e sceneggiatrice Angela Failla e diretto dalla medesima insieme alla producer, attrice e cantante di origine catalana Eva Basteiro-Bertolí, – è organizzato dal Comune di Caltagirone ed è dal medesimo patrocinato insieme a Regione siciliana – Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo.

La kermesse nasce come vetrina internazionale per promuovere, stimolare e sostenere la cultura cinematografica e dell’audiovisivo, con particolare attenzione al cinema più giovane e innovativo e a quelle opere che trasmettono le suggestioni provenienti dalla terra siciliana.

, , , , ,
Alessandro Poggiani

Alessandro Poggiani

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da vent'anni circa, ha lavorato come battitore per libri, saggi e articoli, e come segretario di produzione per un docufilm su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore, con la Dino Audino editore e con AGR. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e fotografo in occasione di incontri, dibattiti, presentazioni di libri, fiere librarie e vernissages.

Dalla Home