Il mistero della foto ritoccata di Kate Middleton: una svista o qualcosa di più?

Domenica scorsa, Kate Middleton ha condiviso un dolce scatto su Instagram, ritraendola sorridente insieme ai figli George, Charlotte e Louis....

foto ritoccata di Kate Middleton

Domenica scorsa, Kate Middleton ha condiviso un dolce scatto su Instagram, ritraendola sorridente insieme ai figli George, Charlotte e Louis. Tuttavia, il post ha generato scompiglio, poiché esperti hanno individuato evidenti tracce di editing, alimentando le speculazioni. La Principessa ha ammesso l’errore attraverso un comunicato ufficiale, sottolineando il suo interesse nell’editing fotografico amatoriale.

Le perplessità attorno alla foto sono aumentate, considerando l’improbabilità che un membro della royal family abbia editato personalmente l’immagine. Le apparizioni pubbliche e sui social dei reali sono attentamente curate, sollevando dubbi sulla gestione dell’immagine da parte dell’entourage di Kate. L’uso di Photoshop è stato confermato da analisi dei metadati, ma la scelta potrebbe essere stata fatta per preservare la privacy, limitando coinvolgimenti esterni.

Il rifiuto di condividere l’originale da parte di Kensington Palace ha alimentato ulteriori speculazioni. Le agenzie fotografiche hanno ritirato la foto, e l’Associated Press ha evidenziato manipolazioni, sottolineando l’incoerenza nell’allineamento della mano della principessa Charlotte. La data di scatto è oggetto di interrogativi, e la mancanza di trasparenza ha sollevato dubbi sulla gestione dell’intera situazione.

Il direttore del desk foto della Agence France-Presse ha dichiarato di fidarsi normalmente delle immagini fornite da Kensington Palace, ma l’analisi approfondita ha rivelato tracce di manipolazioni. L’incidente ha sollevato dubbi sulla competenza dell’entourage di Kate e ha messo in luce la gravità dell’accaduto.

Il giornalista esperto della famiglia reale britannica, Antonio Caprarica, ha definito l’episodio una “straordinaria e gravissima prova di sciatteria di palazzo”. Ha escluso l’intervento dell’intelligenza artificiale, puntando il dito contro l’ufficio di comunicazione di Buckingham Palace per aver passato la foto alle agenzie senza verificarla accuratamente. Caprarica ha evidenziato l’impatto negativo sull’autenticità delle informazioni provenienti da Palazzo, definendo la situazione molto grave.

In conclusione, l’incidente solleva interrogativi sulla gestione dell’immagine dei reali, mettendo in discussione la credibilità delle informazioni provenienti da Buckingham Palace.

, , ,
Redazione Agrpress

Redazione Agrpress

Dalla Home