Il Paese di fronte: 100 anni d’indipendenza albanese

Presso il Museo della Civiltà Romana è stato inaugurato il mese della cultura albanese, iniziativa che rientra nell’ambito della rassegna...

100-anni-indipendenza-Albania-2012Presso il Museo della Civiltà Romana è stato inaugurato il mese della cultura albanese, iniziativa che rientra nell’ambito della rassegna “Arte e cultura dell’Europa dell’Est a Roma” promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico – Sovraintendenza ai Beni Culturali di Roma Capitale e dalla Consigliera Assembleare Aggiunta per l’Europa Tetyana Kuzyk.

100-anni-indipendenza-Albania-2012

Presso il Museo della Civiltà Romana è stato inaugurato il mese della cultura albanese, iniziativa che rientra nell’ambito della rassegna “Arte e cultura dell’Europa dell’Est a Roma” promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico – Sovraintendenza ai Beni Culturali di Roma Capitale e dalla Consigliera Assembleare Aggiunta per l’Europa Tetyana Kuzyk.
L’Ambasciata della Repubblica d’Albania, il periodico “Bota Shqiptare” e le associazioni della comunità albanese presenti a Roma hanno creato un mosaico culturale, fatto di mostre di pittura e fotografiche, un’esposizione di importanti documenti e stampe dell’Archivio Centrale, che hanno segnato i 100 anni dello Stato, di vari convegni e proiezione di film e tanto altro ancora,  che a partire dal 17 febbraio verrà presentato nella città eterna: l’Albania “Il paese di fronte”.
All’inaugurazione hanno partecipato rappresentanti di varie istituzioni, intellettuali, scrittori, registi, musicisti, pittori e fotografi, studenti e giovani albanesi, arbëreshë e italiani, che hanno presentato i momenti più importanti dei cent’anni dello Stato albanese e vari aspetti della vita degli albanesi e degli arbëreshe in Italia.

 

Foto Monica Palermo © 2012

{joomplucat:254 limit=2|ordering=random}
 

, , , , , , , , ,
Giovanni Currado

Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl. Giornalista e fotografo, autore di diversi reportage in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi

Dalla Home