L’Aperossa in piazza per la Palestina

Domenica 21 gennaio 2024, alle ore 10:00, le piazze Sauli e Sant’Eurosia a Garbatella (Roma) ospiteranno una performance unica: attori...

Aperossa Palestina

Domenica 21 gennaio 2024, alle ore 10:00, le piazze Sauli e Sant’Eurosia a Garbatella (Roma) ospiteranno una performance unica: attori come Laura Antonini, Eugenia Costantini, Simone Liberati, Alessio Moneta e Luca Di Giovanni reciteranno brani di poeti palestinesi ed ebrei. Questo happening, concepito dall’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico per irrompere nella routine quotidiana, si propone di sensibilizzare sul tema della pace attraverso la forza delle parole.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming, culminando nell’AAMOD (via Ostiense 106) con la proiezione del cortometraggio “Bank of Targets” di Rashdi Sarraj, fotoreporter di talento, regista e co-fondatore di “Ain Media”, un collettivo indipendente di fotografi e registi palestinesi con sede nella Striscia di Gaza, ucciso il 22 ottobre da un attacco aereo israeliano che ha centrato l’abitazione di famiglia.
Alfio Nicotra (AOI), Riccardo Nouri (Amnesty International Italia) e Vincenzo Vita (Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico ETS) interverranno, arricchendo il dibattito.

LE ORGANIZZAZIONI ADERENTI:
Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico ETS, Amnesty International Italia, AOI, Rete Italiana Pace e Disarmo, ACS, ARCS, Ars (Associazione per il rinnovamento della sinistra), Assopace Palestina, CGIL Roma e Lazio, CISS, Cocis, CRIC, Cultura è Libertà: una campagna per la Palestina, Diritti in Comune Ciampino, FOCSIV, ForumSad, LEA – Laboratorio ebraico antirazzista, Perda Sondaora Ass. Cult., Piattaforma delle OSC italiane in Medio Oriente e Mediterraneo, Rete Romana di Solidarietà con il Popolo Palestinese, SPI CGIL, Terre des Hommes, Un ponte per, UISP, ULAIA Arte sud, Vento di Terra.

, , , ,
Redazione Agrpress

Redazione Agrpress

Dalla Home