Le Giornate degli Autori al Cinema Farnese

Sabato 18 e domenica 19 settembre 2021 una selezione di cinque film al Cinema Farnese – piazza Campo de’ Fiori...

"Il mondo a scatti" di Cecilia Mangini e Paolo Pisanelli

Sabato 18 e domenica 19 settembre 2021 una selezione di cinque film al Cinema Farnese – piazza Campo de’ Fiori 56 – nell’ambito delle Giornate degli Autori.

Corposa, come ogni anno, la selezione di titoli proveniente dalle Giornate degli Autori, sezione autonoma e indipendente della Mostra del Cinema di Venezia, i cui film verranno proiettati al Cinema Farnese.

Sabato 18 settembre, alle ore 15.00, si segnala Three minutes a lengthening, una riflessione sulla memoria e sul potere delle immagini, narrato da Elena Bonham-Carter e co-prodotto dal regista Premio Oscar Steve McQueen.

Alle ore 19.00 verrà proiettato Californie, realizzato dai giovani documentaristi Alessandro Cassigoli e Casey Kauffman. Il film ha vinto il Label Europa Cinemas.

Alle 21.30 Imaculat, opera prima della giovane sceneggiatrice Monica Stan e del direttore della fotografia George Chiper-Lillemark. Il film è Vincitore del GDA’S Director Award – Leone del Futuro Premio De Laurentiis.

L’indomani, domenica 19 settembre, alle ore 19.30, Deserto Particular di Aly Muritiba, una storia d’amore fuori dagli schemi nel Brasile ultraconservatore di Bolsonaro. Il film, vincitore Premio del Pubblico BNL – BNP PARIBAS, verrà introdotto in sala da Gaia Furrer.

Alle 21.45, introdotto dal giornalista e critico cinematografico Giorgio Gosetti alla presenza del regista Paolo Pisanelli, verrà proiettato Il mondo a scatti, ultima opera della grande regista, sceneggiatrice e fotografa Cecilia Mangini (1927-2021), scomparsa lo scorso gennaio.

 

Il programma delle proiezioni e degli incontri è consultabile sul sito ufficiale:www.aneclazio.com

, ,
Alessandro Poggiani

Alessandro Poggiani

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da vent'anni circa, ha lavorato come battitore per libri, saggi e articoli, e come segretario di produzione per un docufilm su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore, con la Dino Audino editore e con AGR. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e fotografo in occasione di incontri, dibattiti, presentazioni di libri, fiere librarie e vernissages.

Dalla Home