Meloni accoglie i leader mondiali al G7: un vertice cruciale per le crisi globali

Nella suggestiva cornice di Borgo Egnazia, ha preso il via il G7 sotto la presidenza italiana. Giorgia Meloni, premier italiana,...

g7 italia
La Presidente del Consiglio Giorgia Meloni e i Capi di Stato e di Governo dei Paesi G7 posano per la foto di famiglia a Borgo Egnazia, Giovedì, 13 Giugno 2024 - Foto Maurizio Riccardi © AGR

Nella suggestiva cornice di Borgo Egnazia, ha preso il via il G7 sotto la presidenza italiana. Giorgia Meloni, premier italiana, ha accolto i leader del mondo per discutere temi cruciali come l’Ucraina, Gaza e le relazioni tra Oriente e Occidente. Il presidente americano Joe Biden ha ribadito la sua ferma posizione sul diritto all’aborto, mentre nuove misure di supporto a Kiev sono state annunciate, finanziate con i fondi russi congelati.

L’Arrivo del Papa al G7

Uno degli eventi più attesi è stato l’arrivo di Papa Francesco, che ha tenuto dieci incontri bilaterali con leader come Joe Biden, Volodymyr Zelensky, Emmanuel Macron e Recep Tayyip Erdogan. Il Papa è stato accolto dalla premier Meloni e ha partecipato alla sessione comune del G7, pronunciando un discorso che ha toccato temi come l’intelligenza artificiale e la carità. La sua visita ha incluso incontri con leader di tutto il mondo, sottolineando l’importanza del dialogo e della cooperazione internazionale.

Temi Principali del G7

La prima sessione del vertice è stata dedicata all’Africa, al clima e allo sviluppo, aprendo un’agenda ricca di incontri e discussioni. Meloni ha evidenziato la necessità di un approccio diverso nei confronti dell’Africa, sottolineando l’importanza di affrontare le crisi attuali, come quella ucraina e quella in Medio Oriente. La seconda sessione si è concentrata sulla situazione a Gaza, mentre la terza ha visto la partecipazione di Zelensky, con un forte sostegno politico e militare a Kiev.

Gli Stati Uniti sperano di concludere un accordo sull’uso dei profitti degli asset russi congelati per finanziare la guerra in Ucraina. Durante la bilaterale tra Zelensky e Biden, è stato firmato un importante accordo di sicurezza Usa-Ucraina. Nel pomeriggio, è stato organizzato un evento su Partnership for Global Infrastructure and Investment, seguito dalla tradizionale foto di famiglia e una cena offerta dal presidente Sergio Mattarella.

Meloni: “Un Approccio Diverso per l’Africa”

Meloni ha sottolineato l’importanza di un approccio diverso nei confronti dell’Africa, evidenziando le difficoltà e le opportunità del continente. Ha parlato dell’importanza di creare catene di approvvigionamento solide e di affrontare la sfida dell’intelligenza artificiale generativa. La premier ha anche ribadito la necessità di una maggiore attenzione alla regione dell’Indopacifico e alla questione delle migrazioni, evidenziando il ruolo preoccupante delle organizzazioni di trafficanti.

Accordo sugli Asset Russi

Fonti dell’Unione Europea hanno confermato che è stato raggiunto un accordo sull’utilizzo dei profitti degli asset russi congelati. L’intesa prevede la creazione di un fondo da 50 miliardi di dollari a sostegno di Kiev, che sarà sbloccato entro l’anno. Questo accordo rappresenta un passo significativo nel sostegno all’Ucraina e nella gestione delle crisi globali.

, , , , , ,
Maurizio Riccardi

Maurizio Riccardi

Fotografo, giornalista, direttore del Gruppo AGR, di cui fanno parte: l'agenzia fotografica AGR, il magazine online Agrpress.it, l'Archivio Riccardi, la sezione Audiovsivi / web e la sezione Comunicazione.Nasce a Roma nel 1960, si può dire nella camera oscura del padre, anche lui noto fotografo della "Dolce Vita". 

Dalla Home