Memoria e impegno: la Giornata contro le Mafie a Roma

A Roma, la 29esima Giornata della Memoria e dell’Impegno contro le Mafie, organizzata da Libera, ha attirato una grande partecipazione....

Libera. Giornata contro le mafie
Foto Maurizio Riccardi © AGR

A Roma, la 29esima Giornata della Memoria e dell’Impegno contro le Mafie, organizzata da Libera, ha attirato una grande partecipazione. Familiari delle vittime, studenti di tutte le età, leader politici, sindacati e rappresentanti religiosi si sono riuniti al Circo Massimo per commemorare le vittime innocenti della criminalità organizzata.

Prima dell’intervento conclusivo di don Ciotti, sono stati letti i nomi delle oltre mille persone uccise dalle mafie. In un momento di profondo silenzio, il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, ha ribadito l’importanza di isolare e combattere le mafie, sottolineando la necessità di un impegno collettivo delle istituzioni e della società civile.

Anche il sindaco di Bari, Antonio Decaro, presente alla manifestazione, ha enfatizzato l’importanza dell’azione quotidiana contro la criminalità organizzata, evidenziando il ruolo cruciale delle associazioni, dei sindaci e della cittadinanza nel contrastare questo fenomeno.

L’evento ha rappresentato un forte segnale di solidarietà e determinazione nella lotta contro le mafie, dimostrando che il paese è unito nel suo impegno per la giustizia e la memoria delle vittime innocenti.

, , , , , , ,
Maurizio Riccardi

Maurizio Riccardi

Fotografo, giornalista, direttore del Gruppo AGR, di cui fanno parte: l'agenzia fotografica AGR, il magazine online Agrpress.it, l'Archivio Riccardi, la sezione Audiovsivi / web e la sezione Comunicazione.Nasce a Roma nel 1960, si può dire nella camera oscura del padre, anche lui noto fotografo della "Dolce Vita". 

Dalla Home