Paul Schrader Leone d’Oro alla Carriera a Venezia

Il regista e sceneggiatore americano Paul Schrader è stato premiato con il Leone d’Oro alla Carriera alla 79a Mostra del...

foto Laura Venezia/Agrpress
Paul Schrader con Sigourney Weaver

Il regista e sceneggiatore americano Paul Schrader è stato premiato con il Leone d’Oro alla Carriera alla 79a Mostra del Cinema di Venezia.

Nato a Grand Rapids – nel Michigan – nel luglio 1946, sceneggiatore di Taxi Driver (1976) e L’ultima tentazione di Cristo (1988) di Martin Scorsese, e regista di film quali Tuta blu (1978), Hardcore (1979), American Gigolò (1980), Il bacio della pantera (1982), remake del film omonimo di Jacques Tourneur del 1942, La luce del giorno (1987), Patty – La vera storia di Patty Hearst (1988), Cortesie per gli ospiti (1990), Affliction (1997), Le due verità (1998), Auto Focus (2002), The Walker (2007), The Canyons (2013), Il nemico invisibile (2014), Cane mangia cane (2016), First Reformed – La creazione a rischio (2017), Il collezionista di carte (2021) ed altri, Paul Schrader ha ricevuto il Leone d’Oro alla Carriera a Venezia, dove ha presentato il suo ultimo film, Master Gardener, interpretato da Sigourney Weaver.

«Un riconoscimento che significa molto», ha dichiarato.

 

 

, , , , ,
Alessandro Poggiani

Alessandro Poggiani

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da vent'anni circa, ha lavorato come battitore per libri, saggi e articoli, e come segretario di produzione per un docufilm su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore, con la Dino Audino editore e con AGR. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e fotografo in occasione di incontri, dibattiti, presentazioni di libri, fiere librarie e vernissages.

Dalla Home