Piazza di Siena: successo dell’evento e vittoria di Karl Cook al Premio Rolex

L’ultima giornata della 91ª edizione del concorso di equitazione a Piazza di Siena, nella splendida Villa Borghese di Roma, ha...

Rolex Gran Premio Roma
Foto Lorenzo Imprescia © AGR

L’ultima giornata della 91ª edizione del concorso di equitazione a Piazza di Siena, nella splendida Villa Borghese di Roma, ha visto l’americano Karl Cook trionfare su Caracole de La Roque. Con due percorsi netti e un impressionante tempo di 38.27 nella seconda manche, Cook ha conquistato il Rolex Gran Premio Roma e il prestigioso Trofeo “Piero e Raimondo d’Inzeo”. Seguono sul podio l’austriaco Max Kühner su Elektric Blue P, con un ritardo di soli 20 centesimi, e l’amazzone svedese Petronella Andersson su Odina Van Klapscheut. Delusione per gli azzurri: Giulia Martinengo Marquet su Delta Del’Isle si è piazzata quindicesima, mentre Nico Lupino su Iniesta ha concluso ventitreesimo.

Questa edizione di Piazza di Siena è stata un successo straordinario, attirando oltre 56.000 spettatori in quattro giorni, con un incremento del 12% rispetto al 2023. L’evento ha coinvolto quasi 600 cavalli e 202 atleti provenienti da 30 Paesi. Impressionanti i numeri sui social: 2,5 milioni di visualizzazioni (+60% rispetto al 2023), quasi 150.000 interazioni (+58%) e 66.000 follower (+15%). Il fatturato ha raggiunto 4,3 milioni di euro, raddoppiato rispetto al 2018.

Marco Mezzaroma, presidente di Sport e Salute, ha elogiato l’evento: «È uno degli eventi in cui meglio si coniugano le strutture e la natura. La forte collaborazione con la Fise e Roma Capitale ha reso possibile un luogo fruibile non solo per eventi sportivi, ma anche culturali, artistici e musicali». Mezzaroma ha sottolineato l’importanza di reinvestire gli utili per la manutenzione e i restauri dell’Ovale e delle zone adiacenti.

Il presidente della Fise, Marco Di Paola, ha commentato: «Questa è stata una delle edizioni più belle. Sette anni di lavoro in sintonia con Sport e Salute si riflettono nei numeri e nei risultati. L’evento è radicato nel tessuto urbano e apprezzato a livello mondiale. Ringraziamo Roma Capitale per l’utilizzo di questo gioiello comunale». Tra le novità di quest’anno, l’ingresso di Roma nelle Rolex Series, un circuito equestre di grande importanza.

Si sta lavorando anche a una fondazione per Villa Borghese, come ha spiegato Di Paola: «È un progetto guidato da una logica importante, che valorizzerebbe un parco meraviglioso, simile a Central Park. Stiamo studiando le problematiche giuridiche per realizzarlo in accordo con il Comune di Roma».

, , , , ,
Giovanni Currado

Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl. Giornalista e fotografo, autore di diversi reportage in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi

Dalla Home