Premio Eurocomunicazione

L’Officina della Musica, luogo accogliente e raffinato, con una grande attenzione ai dettagli e all’acustica, con un palco live sempre...

L’Officina della Musica, luogo accogliente e raffinato, con una grande attenzione ai dettagli e all’acustica, con un palco live sempre più attivo e conosciuto nei circuiti dei locali di musica italiana ospita la I edizione del “Premio Eurocomunicazione”.

 Il 25 febbraio, con inizio alle ore 21, un appuntamento tra cinema e musica. Sarà una sorta di vetrina di contenuti molto speciali, selezionati e ritenuti di grande qualità dai portali di Eurocomunicazione (www.Eurocomunicazione.comwww.Eurocomunicazione.eu). A insindacabile scelta del direttore Giovanni De Negri e del suo staff, questa importante realtà comunicativa con sede a Bruxelles assegnerà alcuni riconoscimenti a professionistitra cinema e musica”.

 Lo svolgimento del Premio, che permetterà di conoscere più da vicino professionisti del settore musicale e cinematografico, prevederà la presenza dei vincitori 2023 nelle categorie Canzone originale Band RivelazioneEvento dell’AnnoColonna SonoraVoce RivelazioneMigliore Direttore Editoriale.

 Riserbo al momento sui nomi dei prescelti. Trapelato solo il nominativo del Premio alla Memoria che andrà all’indimenticabile Carmelo La Bionda, che proprio all’Officina della Musica si è esibito per uno dei suoi ultimi concerti live.

 Tra musica suonata e cantata dal vivo, unitamente a proiezioni di contributi video per celebrare tutti i protagonisti della serata, sarà questa una occasione per trattare – a vario titolo e da varie angolazioni – un mondo alquanto affascinante: quello della musica applicata alle immagini.

 Coordinamento a cura della giornalista della Stampa Estera Lisa Bernardini.

, ,
Valentina Di Luzio

Valentina Di Luzio

Laurea con lode in Mediazione Linguistica e laurea magistrale in Traduzione specialistica.

Dalla Home