Questioni di Pelle e la dermatologia sensoriale: un approccio profondo alla relazione Medico-Paziente

Il 9 febbraio, dalle 18:30 alle 20:30, la serie “Questioni di Pelle” fa ritorno nella suggestiva sala del Museo Ninfeo...

Dermatologia, questioni di pelle

Il 9 febbraio, dalle 18:30 alle 20:30, la serie “Questioni di Pelle” fa ritorno nella suggestiva sala del Museo Ninfeo del Palazzo ENPAM a Piazza Vittorio Emanuele II 78, con un incontro dal titolo “I 5 sensi nella diagnosi in medicina. E il sesto senso dell’arte?”, a cura del dott. Massimo Papi, ideatore dell’annuale manifestazione medico/artistica Dermart.

La relazione tra medico e paziente dermatologico si evolve, trovando un fondamento nella percezione sensoriale. In passato, il paziente era spesso relegato a un ruolo passivo, seguendo le indicazioni del medico senza porre domande. Oggi, la dinamica è cambiata: il paziente è informato, partecipa attivamente durante la visita, ponendo domande e esponendo i propri problemi. Una trasformazione che rende la relazione più equa.

Il contatto reale con il medico e il terapeuta è, innegabilmente, di natura sensoriale. La vista e l’interpretazione visiva, insieme alla valutazione della comunicazione indiretta attraverso la gestualità, diventano fondamentali. L’apice di questa connessione si raggiunge nel contatto fisico, dove la vicinanza e la condivisione permettono di comprendere appieno il problema e la sofferenza del paziente.

In Dermatologia, la consapevolezza della potenza della finezza sensoriale è cruciale per una diagnosi clinica accurata e per instaurare un rapporto di fiducia. Nonostante i notevoli progressi tecnologici, sottolineiamo che il tempo dedicato al paziente e la qualità della comunicazione sensoriale con il dermatologo sono aspetti più rilevanti delle conoscenze tecniche.

L’evento vedrà la partecipazione di Massimo Papi, in compagnia dello storico dell’arte Vittorio Maria de Bonis e della giornalista Laura De Luca. Insieme, esamineranno l’importanza per i medici e i dermatologi clinici di perfezionare l’arte della visita attraverso i sensi, approfondendo la connessione umana nel contesto dermatologico.

Per info e prenotazioni: ma.papi57@gmail.com

, , ,
Redazione Agrpress

Redazione Agrpress

Dalla Home