Recycle-cig: il nuovo circuito di raccolta per le sigarette elettroniche esaurite si espande a Roma e Milano

Un’innovativa iniziativa di raccolta e riciclo di sigarette elettroniche esauste è finalmente decollata a Roma e Milano con il programma...

RAEE

Un’innovativa iniziativa di raccolta e riciclo di sigarette elettroniche esauste è finalmente decollata a Roma e Milano con il programma RECYCLE-CIG. Questo circuito organizzato, ideato e realizzato da Logista Italia in collaborazione con la Federazione Italiana Tabaccai (FIT), si è ufficialmente avviato grazie a un Accordo di Programma stipulato con il Ministero dell’Ambiente.

Un Progetto Ambizioso e Attivo

Attualmente, il progetto ha coinvolto attivamente il Centro di Coordinamento RAEE, posizionando oltre 2.110 box dedicati presso le tabaccherie aderenti, rappresentando il 48% a Roma e il 50% a Milano dei punti vendita serviti da Logista. Questi box consentono ai consumatori di conferire le sigarette elettroniche esauste senza l’obbligo di acquistarne una nuova.

Coinvolgimento Nazionale e Obiettivi Futuri

Con oltre 25.000 rivendite aderenti in tutto il Paese e l’installazione imminente di nuovi box, l’obiettivo è avviare la raccolta su scala nazionale a partire da gennaio coinvolgendo tutte le tabaccherie. Questo ampliamento dei punti di raccolta, senza obbligo di acquisto, è un passo significativo per la gestione sostenibile dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE).

Facilità d’Uso per i Consumatori

Grazie all’App Logista per te, scaricabile gratuitamente, è possibile individuare facilmente i punti vendita aderenti all’iniziativa senza alcuna necessità di registrazione. I consumatori possono ora conferire in modo semplice e comodo questi RAEE presso la propria tabaccheria di fiducia, contribuendo attivamente alla sostenibilità ambientale.

Commenti e Visione del Futuro

Il Vice Presidente e Direttore Corporate Affairs di Logista Italia, Federico Rella, ha commentato l’enorme successo iniziale dell’iniziativa, indicando il progetto come parte integrante della sostenibilità ambientale. RECYCLE-CIG non solo rappresenta un modello sostenibile di filiera distributiva ma promette di contribuire significativamente alla riduzione dell’impatto ambientale.

Importanza dell’Iniziativa

In Italia, l’uso crescente di sigarette elettroniche comporta un rilevante impatto ambientale a fine vita. Questo progetto si propone di recuperare materiali preziosi come batterie e plastica, contribuendo a una riduzione considerevole dei rifiuti elettronici conferiti erroneamente nella raccolta indifferenziata.

Appoggio alle Associazioni di Categoria

RECYCLE-CIG, con una rete di raccolta certificata, realizza un modello virtuoso di economia circolare, evitando lo smaltimento scorretto di rifiuti elettronici. La collaborazione con le associazioni di categoria contribuisce attivamente alla sua implementazione e diffusione su vasta scala.

Come Partecipare e Ulteriori Informazioni

Gli interessati possono trovare facilmente la tabaccheria abilitata al ritiro più vicina tramite l’App Logista per te, costantemente aggiornata. Ulteriori dettagli sui punti di ritiro e materiali aggiuntivi possono essere consultati sul sito logista.it.

Il programma RECYCLE-CIG rappresenta un passo concreto verso una gestione sostenibile dei RAEE, invitando tutti a partecipare attivamente a questa importante iniziativa per la salvaguardia dell’ambiente.

, , , ,
Giovanni Currado

Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl. Giornalista e fotografo, autore di diversi reportage in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi

Dalla Home