“Roma negata” di Rino Bianchi: i ritratti postcoloniali nella Città

Il 23 marzo 2024 sarà inaugurata la mostra “Roma negata. Ritratti postcoloniali nella città” di Rino Bianchi presso la Sala...

Roma Negata di Rino Bianchi
Rino Bianchi ©

Il 23 marzo 2024 sarà inaugurata la mostra “Roma negata. Ritratti postcoloniali nella città” di Rino Bianchi presso la Sala delle Colonne a Bovezzo, in provincia di Brescia. Questo evento unico offre uno sguardo penetrante su un passato spesso dimenticato: un viaggio emotivo e storico che si propone di illuminare il periodo coloniale italiano e il suo impatto sulle comunità africane.

Accompagnato dai testi di Igiaba Scego nel libro “Roma Negata: Percorsi Postcoloniali nella Città“, Rino Bianchi cattura luoghi e volti, creando un “ritratto doppio” che rivela gli strati complessi della storia postcoloniale italiana.

Attraverso le 13 fotografie in bianco e nero, stampate con la tecnica chimica, Rino Bianchi narra una storia visiva avvincente che celebra l’inclusione e la diversità, guidando i visitatori in un viaggio intimo attraverso Roma, che cattura quindi non solo i luoghi, ma anche le storie e le emozioni delle persone legate al passato coloniale.

Roma negata. Ritratti postcoloniali nella città, dal 23 al 30 marzo 2024

Bovezzo, BresciaSala delle ColonneVia Vittorio Veneto 13

, , , , , ,
Giovanni Currado

Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl. Giornalista e fotografo, autore di diversi reportage in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi

Dalla Home