“Sono Vincent e non ho paura” di Enne Koens

Sono Vincent e non ho paura (Camelozampa) – pp. 248, euro 15,90 – è un romanzo per bambini e ragazzi, commovente...

Cover Sono Vincent e non ho paura

Sono Vincent e non ho paura (Camelozampa) – pp. 248, euro 15,90 – è un romanzo per bambini e ragazzi, commovente e sincero, scritto da Enne Koens, tradotto in italiano da Olga Amagliani e impreziosito da una veste grafica creata dall’illustratrice Maartje Kuiper, che ne rende accattivante la lettura.

Il libro, che dopo l’enorme successo ottenuto in Germania e nei Paesi Bassi, è arrivato finalista al Premio Strega Ragazze e Ragazzi e al Deutscher Jugendliteraturpreis(il Premio Andersen tedesco), descrive con grande sensibilità le complicate dinamiche del bullismo e le sofferenze ed i segni che lascia su chi ne è vittima.

Vincent ha undici anni e non esce mai senza il suo kit di emergenza. Ogni giorno, a scuola, è vittima di Dilan e della sua banda di bulli che lo prendono in giro, lo inseguono, lo picchiano, rendendo la sua vita un inferno. Gli adulti sembrano non accorgersi di nulla e Vincent non ne parla mai con nessuno, se non con Charlotte, la sua babysitter. Per affrontare le paure escogita un piano: durante il campo scuola fuggirà lontano. Parte, quindi, il conto alla rovescia e ogni dettaglio della fuga viene descritto nei minimi particolari, trasportando il lettore/lettrice all’interno della storia. Grazie alla conoscenza approfondita del Manuale di sopravvivenza, Vincent sa come costruire un rifugio sicuro, accendere un fuoco, medicare le ferite, cosa fare se rimane senz’acqua o se si va in ipotermia. Ma per sopravvivere Vincent si affida al mondo fantastico popolato da amici animali che, dotati di un grande senso dell’umorismo, lo confortano e non lo lasciano mai solo. In questa straordinaria avventura può contare anche su Jasmijn, detta la Jas, nuova compagna di classe simpatica, popolare e sicura di sé, con la quale, inaspettatamente, nasce una solida amicizia.

Un romanzo brillante da leggere insieme, che parla di emozioni, di paure e del bisogno di superarle, e che esorta a non rassegnarsi e a sviluppare il rispetto verso se stessi e gli altri. 

Scritto con caratteri ad alta leggibilità, il libro, con la sua toccante franchezza, riassume la voglia di riscatto e il desiderio di non soffrire più. Ogni cosa, alla fine, si sistema e la verità viene fuori. Ma è necessario imparare a rompere il silenzio e a chiedere aiuto, senza aver paura. Perché non esiste il brutto tempo. Esistono solo i vestiti sbagliati.

Sono Vincent e non ho paura, pubblicato da Camelozampa -Monselice (PD) – nella collana “I peli del gatto” è disponibile in libreria e online da gennaio 2022

, , , , ,
Madia Mauro

Madia Mauro

Esperta di Comunicazione, promuove eventi culturali e scrive di attualità, arte, fotografia, musica e spettacolo.  

Dalla Home