The Piper: Il ritorno della favola oscura nelle sale italiane

Dal 18 gennaio, il cinema italiano si prepara ad accogliere l’atmosfera oscura e avvolgente di “The Piper”, il nuovo film...

The Piper - Il Pifferaio di Hamelin

Dal 18 gennaio, il cinema italiano si prepara ad accogliere l’atmosfera oscura e avvolgente di “The Piper”, il nuovo film diretto da Erlingur Thoroddsen e distribuito da Vertice 360. L’opera, ispirata alla celebre favola “Il Pifferaio di Hamelin”, promette di trasportare gli spettatori in un mondo in cui la musica diventa maledizione.

La prima clip del film “La partitura del Male”

La Terrificante Melodia:

Il regista Erlingur Thoroddsen, noto per la sua maestria nel genere horror, attinge dalla fiaba dark “Il Pifferaio di Hamelin”, dando vita a una narrazione che ruota attorno a una melodia maledetta. La colonna sonora, curata dal rinomato compositore Christopher Young, già autore di musiche per film come “The Grudge” e “The Exorcism of Emily Rose”, si preannuncia come elemento chiave per l’atmosfera inquietante del film.

Il Cuore della Storia:

Al centro della vicenda troviamo Melanie, interpretata dalla talentuosa Charlotte Hope, volto noto delle serie tv “The Spanish Princess” e “Game of Thrones”. Melanie è una giovane flautista e madre single con il sogno di diventare compositrice. La sua vita prende una svolta sinistra quando le viene affidato il compito di completare il concerto della sua defunta mentore, senza sapere che la melodia incompita è in grado di risvegliare forze oscure.

Il Regista Svela le Origini:

Il regista Erlingur Thoroddsen condivide l’ispirazione dietro il film: “Mi trovavo a Berlino, e la fiaba del Pifferaio di Hamelin è emersa in una conversazione che mi ha spinto a rileggerla. È una storia che conoscevo fin da bambino, ma rileggerla da adulto assume un significato tutto diverso. C’era qualcosa di misterioso e inquietante. Poi ho pensato: se questo soggetto venisse trasformato in un film e la melodia suonata dal Pifferaio fosse maledetta, non sarebbe fantastico se la storia culminasse con una grande orchestra che esegue questo brano?

Un Tributo Cinematografico:

“The Piper” segna anche l’ultima interpretazione sul grande schermo di Julian Sands, indimenticabile attore di “Urla del silenzio”, “Camera con vista” e “Il pasto nudo”. Il film è dedicato a Sands, aggiungendo un tocco di nostalgia e rispetto per una carriera cinematografica straordinaria.

Preparatevi all’Incantesimo Cinematografico:

Con l’arrivo imminente nelle sale italiane, “The Piper” si prepara a offrire uno spettacolo avvincente e suggestivo. Un’esperienza cinematografica che unisce il fascino della fiaba alla suspense dell’horror, promettendo di immergere il pubblico in una melodia che risuonerà a lungo dopo i titoli di coda.

Il Trailer

, , , , ,
Redazione Agrpress

Redazione Agrpress

Dalla Home