“Un colpo di vento” di Marco Sabatini Scalmati presentato all’Alexander Platz a Roma

Si è svolta mercoledì 15 maggio 2024 presso l’Alexander Platz di Roma – via Ostia, 9 – la presentazione del...

Madia Mauro, Daniela Bianchi, Marco Sabatini Scalmati, Gianni Del Vecchio
Marco Sabatini Scalmati (al centro) con, da sinistra, Madia Mauro, Daniela Bianchi e Gianni Del Vecchio (foto Maurizio Riccardi ©Agr)

Si è svolta mercoledì 15 maggio 2024 presso l’Alexander Platz di Roma – via Ostia, 9 – la presentazione del libro di poesie di Marco Sabatini Scalmati Un colpo di vento (La Vita Felice). Prefazione di Monica Maggi (giornalista e presidente dell’Associazione Libra 2.0).

Nel corso dell’incontro, introdotto da Eugenio Rubei (direttore artistico e titolare dell’Alexander Platz) e moderato da Madia Mauro (giornalista ed esperta di comunicazione), l’autore ha dialogato con Gianni Del Vecchio (condirettore Huffingtsonpost.it) e Daniela Bianchi (segretario generale Ferpi – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana).

«”Un colpo di vento”, un titolo che suggerisce dinamismo, movimento e che può essere preludio di un cielo terso, ma anche di tempesta, o burrasca, per usare la similitudine del mare tanto cara all’autore, così come la poesia è libertà ma anche sofferenza. Nelle sette sezioni in cui il libro è suddiviso, l’autore ci conduce attraverso stati emozionali che, pur per esperienze differenti, tutti conosciamo, ma è l’amore il tema portante. Con grande trasparenza e semplicità, l’autore attinge dal ricordo la freschezza di innamoramenti e nei versi ne ridisegna i tratti e il calore, ma sa rivivere anche le delusioni e le incertezze che, grazie alla poesia, riaffiorano con maggior consapevolezza. “Orgoglio” è una sezione particolarmente delicata riferita all’amore verso il figlio, in cui i versi manifestano il totale coinvolgimento affettivo e fisico, i timori e le speranze che ogni genitore sa riconoscere. Nei versi che Marco trasferisce sui fogli si annusa dovunque il profumo della libertà, anzi meglio, l’odore» (Monica Maggi, Prefazione a Marco Sabatini Scalmati, Un colpo di vento, La Vita Felice, Milano 2024).

Marco Sabatini Scalmati, nato e cresciuto a Roma, è responsabile dell’Ufficio Stampa di una Società di Stato. Collabora con varie testate giornalistiche, fra cui Huffingtonpost.it, dove cura un blog sulle problematiche sociali. E’ membro del consiglio direttivo dell’associazione di volontariato “Una Breccia nel Muro – ODV”, che segue ragazzi con autismo, e associato Ferpi (Federazione Relazioni Pubbliche Italiana). Nel 2018 ha vinto il premio giornalistico per la libertà di stampa assegnato dall’associazione Articolo 21.

Un colpo di vento di Marco Sabatini Scalmati, Prefazione di Monica Maggi, pubblicato da La Vita Felice (Milano) nella collana “Agape” – genere: poesia; pp. 136; euro 15,00 – e disponibile in libreria e online da maggio 2024, è stato presentato presso l’Alexander Platz a Roma lo scorso mercoledì 15 maggio.

, , , , , , , ,
Alessandro Poggiani

Alessandro Poggiani

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da vent'anni circa, ha lavorato come battitore per libri, saggi e articoli, e come segretario di produzione per un docufilm su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore, con la Dino Audino editore e con AGR. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e fotografo in occasione di incontri, dibattiti, presentazioni di libri, fiere librarie e vernissages.

Dalla Home