Roma pedala per Streets For Kids

Roma si prepara a partecipare all’iniziativa europea Streets For Kids il 10 maggio, per chiedere maggiore sicurezza stradale per i...

street for kids

Roma si prepara a partecipare all’iniziativa europea Streets For Kids il 10 maggio, per chiedere maggiore sicurezza stradale per i bambini che vanno a scuola. L’obiettivo è istituire “Strade Scolastiche” in cui il traffico automobilistico viene limitato davanti alle scuole, favorendo percorsi più sicuri per i bambini.

La mobilitazione coinvolgerà altre città italiane come Milano, Napoli, Torino, Genova e Trento, tra le altre. Le azioni previste includono blocchi del traffico nelle strade scolastiche, attività ricreative e pedalate “bike-to-school” con gruppi di genitori e bambini che si recano a scuola in bicicletta.

Secondo il rapporto ACI-Istat sugli incidenti stradali, a Roma una scuola su due ha registrato almeno uno studente ferito in uno scontro stradale nel 2023. La giunta capitolina ha approvato la realizzazione di 110 strade scolastiche, ma finora sono state completate solo 12, di cui due definitive.

Streets For Kids è una risposta alla triste realtà europea: nel 2022, 450 bambini sono morti per incidenti stradali. La creazione di strade scolastiche sicure è quindi una priorità per proteggere i bambini dalle automobili e ridurre i rischi nei loro spostamenti quotidiani.

Tuttavia, gli organizzatori di Streets For Kids esprimono preoccupazione per la proposta di un nuovo Codice della Strada in Italia, che potrebbe rendere più difficile per i comuni realizzare strade scolastiche, zone 30 e piste ciclabili.

In Europa, invece, si registrano importanti progressi. Parigi prevede di avere 300 strade scolastiche pedonalizzate entro il 2026, mentre a Londra oltre 650 strade scolastiche sono state chiuse al traffico durante l’orario scolastico. Vienna e tutta l’Austria hanno integrato legalmente le strade scolastiche nel codice stradale nel 2022. A Barcellona, sono state trasformate le strade adiacenti a 217 scuole, riducendo l’impatto del traffico attraverso arredi urbani e vegetazione.

A questo link tutte le iniziative: https://italy.cleancitiescampaign.org/streets-for-kids-primavera-2024/

, , ,
Redazione Agrpress

Redazione Agrpress

Dalla Home